giovedì, Dicembre 2, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovaluta‘le crypto sono qui per restare’

‘le crypto sono qui per restare’

Orlando Bravo, co-fondatore e socio dirigente della società di investimenti Thoma Bravo, ha espresso mercoledì il suo risoluto sostegno per il mercato delle criptovalute in un’intervista durante la conferenza Delivering Alpha 2021 di CNBC, rivelando di essere “molto rialzista” sul suo investimento personale in Bitcoin (BTC).

L’investitore miliardario possiede una delle società di investimenti più grandi al mondo, con 83 miliardi di dollari in asset under management (AUM) al 30 giugno 2021. Interrogato sul potenziale degli asset digitali, Bravo ha parlato positivamente della crescita del settore:

“Come si fa a non amare le crypto? Le crypto sono un sistema fantastico, senza attriti, decentralizzato, e i giovani vogliono un proprio sistema finanziario. Quindi, sono qui per restare.”

Thoma Bravo ha partecipato al round di finanziamento Series B di FTX da 900 milioni di dollari, il più grande nella storia degli exchange di criptovalute, insieme a 60 società venture capital e crypto, tra cui Sequoia Capital, Coinbase Ventures, VanEck e il family office di Paul Tudor Jones. Il finanziamento ha portato la valutazione di FTX a un enorme 18 miliardi di dollari, rendendo l’exchange un decacorn.

“Le crypto sono qui per restare? ‘Assolutamente’, sostiene Orlando Bravo. ‘Come si fa a non amare le crypto? Per di più, la tecnologia blockchain sottostante può essere molto potente’.”

Is crypto here to stay? “Absolutely,” says @OrlandoBravoTB.

“How could you not love crypto? And on top of that, the underlying technology of blockchain can be very powerful.” #DeliveringAlpha pic.twitter.com/hpt2pBql11

— Delivering Alpha (@DeliveringAlpha) September 29, 2021

Nell’intervista Bravo ha sostenuto la blockchain, la tecnologia sottostante delle crypto, affermando che potrebbe migliorare il sistema attuale:

“La tecnologia blockchain sottostante, a prescindere dal protocollo o dal sistema su cui stai costruendo, può essere molto potente e a volte offre casi d’uso migliori dei software basati su dati.”

Un simile sentimento proviene da Elon Musk, che ha parlato ai microfoni di CNBC durante l’evento Code Conference di giovedì in California. Musk si è detto a favore dell’adozione delle criptovalute, mettendo però in guardia sull’intervento del governo: “non credo sia possibile distruggere le crypto, ma è possibile per i governi rallentare la loro crescita.”

Interrogato sulle misure da applicare per regolamentare l’ecosistema, Musk ha risposto con un tono laissez-faire, commentando “Direi, ‘non fate nulla’.”

Correlato: I ribassisti vogliono bloccare Bitcoin sotto i 43.000$ fino alla grande scadenza delle opzioni di venerdì

I dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView rivelano che Bitcoin sta attraversando un momento di morale basso tra gli investitori dopo il 19° divieto sulle crypto in Cina oltre alle forti correzioni dai 53.000$ di qualche settimana fa.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews