sabato, Dicembre 4, 2021
Disponibile su Google Play
HomeViaggiL’Italia nella top ten dei Paesi più ammirati su TikTok

L’Italia nella top ten dei Paesi più ammirati su TikTok

In vetta c’è il Giappone, con ben 461 milioni di visualizzazioni dei video che, in modi diversissimi fra loro e spesso estremamente creativi, raccontano il paese. Al secondo la Russia e poi il Messico. Ma l’Italia è ai vertici col suo settimo posto. Di cosa? Della classifica dei paesi “più guardati” su TikTok, la piattaforma social preferita dai giovanissimi che ha appena varcato la soglia del miliardo di utenti attivi ogni mese in tutto il mondo (in soli tre anni e con una spinta importante nei mesi più duri della pandemia).

 

Una nuova ricerca svela infatti le destinazioni di viaggio di maggiore tendenza sulla creatura della cinese ByteDance: i paesi, le città e le attrazioni che sono protagoniste del maggior numero di visualizzazione dei video a tema travel sul social network. Volendo lasciare la Russia da parte, l’Italia è il primo paese europeo della classifica con 105.6 milioni di view, appena dietro Cina e Vietnam e davanti alla Tailandia, alla Scozia e alla Colombia. La top ten dei paesi si completa con la quarta piazza degli Stati Uniti (146.3 milioni di visualizzazioni). Numeri impressionanti: d’altronde solo l’hashtag #travel sulla piattaforma conta quasi 50 miliardi di contenuti collegati e i profili che raccontano i viaggi , le esperienze e le destinazioni turistiche, in modi spesso spettacolari (resi possibili anche dai numerosi strumenti di video editing) sono fra i più seguiti e popolari. Già nel 2019 proprio TikTok lanciò una campagna interna battezzata, non a caso, #TikTokTravel.

 

Lo studio, commissionato dal brand Superdry, ha dunque messo sotto la lente di migliaia di hashtag collegati al tema dei viaggi al fine di trarne le tre classifiche citate e capire di cosa parla il miliardo di utenti di TikTok quando parla di viaggi . Nei primi 25 posti ci sono nove paesi asiatici: Cina (quinto), Vietnam (sesto), Tailandia (ottavo) sono appunto quelli che rientrano fra i primi dieci.

Tokyo 

Fra le città svetta (senza troppe sorprese) New York con 114 milioni di view davanti alla capitale sudcoreana Seoul (16.5 milioni) e a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti (62.7 milioni). Seguono Giacarta, in Indonesia, Ho Chi Minh City in Vietnam, Parigi, Buenos Aires, Tokyo e Bogotà, in Colombia. La prima europea è appunto la capitale francese e di città italiane in questo caso purtroppo non ce ne sono: a fare compagnia alla Ville Lumière ci sono Londra, Praga, Barcellona e Amsterdam.

 

Quanto alle attrazioni, invece, è ancora Dubai a trionfare con l’impressionante Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo con i suoi 829.80 metri che ha raccolto finora 1.5 miliardi di visualizzazioni fra tutte le clip collegate (oltre a una quantità di record fuori dalla piattaforma). Fra l’altro altri tre punti d’interesse di Dubai cadono fra i primi 25: il Dubai Mall e il primo hotel sette stelle del mondo, Burj Al Arab. Alla seconda piazza c’è lo storico Walt Disney World Resort di Orlando, in Florida, con 965.3 milioni di visualizzazioni, e appunto alla quarta piazza il Dubai Mall, il più grande centro commerciale del mondo che racchiude 1.200 negozi.

New York è la città più vista sul social (afp)

Ci sono sei parchi a tema nella top 25 (Disneyland a Parigi al terzo posto, gli studi Universal a Hollywood, Los Angeles, in California e quelli in Florida, l’Europa Park tedesco o l’Efteling olandese fra i molti). Scorrendo la lista saltano poi fuori luoghi iconici di ogni viaggio nei rispettivi paesi, da Times Square e Central Park a New York alla torre Eiffel, fino alle cascate del Niagara al confine fra Stati Uniti e Canada o al Taj Mahal di Agra, in India e l’India Gate di Delhi, il Grand Canyon in Arizona o South Beach in Florida. E ancora il sito Inca del Machu Picchu sulle Ande peruviane (211.1 milioni di views), Bondi Beach a Sydney (163.7 milioni), Buckingham Palace a Londra (126.1 milioni) o Isla Mujeres a Cancún, in Mexico (106.7 milioni).

 

“Meglio dimenticare l’assunto che TikTok sia solo una piattaforma per cantare e ballare – spiega Justin Lodge, chief marketing officer di Superdry – la nostra ricerca mostra che è diventato un prezioso centro di informazioni di viaggio per coloro che desiderano partire o vivere indirettamente attraverso coloro che stanno documentando la propria avventura”.

 

L’indagine ha preso in considerazione 193 paesi, 292 città e 1.095 attrazioni da tutto il mondo a settembre 2021, analizzando gli hashtag a loro connessi. Per le città e i paesi, è stata considerata una combinazione di hashtag che contenesse la formula #travel per eliminare le clip che non fossero appunto collegate almeno in senso generale al tema del viaggio. Così come per le attrazioni: i video non collegati a esperienze di viaggio sono stati esclusi dal conteggio.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews