venerdì, Dicembre 3, 2021
Disponibile su Google Play
HomeViaggiIn fondo al mare e sulla Luna, ecco le nuove frontiere del...

In fondo al mare e sulla Luna, ecco le nuove frontiere del turismo di lusso

La galassia e le profondità marine, il mondo delle stelle e dei pianeti e quello che sta sotto l’acqua: parlare di turismo spaziale e subacqueo, per i comuni viaggiatori, è ancora qualcosa di molto lontano. Probabilmente irraggiungibile. Eppure, ci sono pochi (pochissimi) fortunati che potranno dire un giorno di aver compiuto un’esperienza oggettivamente unica e (quasi) irripetibile. Di questo fenomeno emergente e delle sfide che lo attende nel prossimo decennio se n’è parlato a Marbella in occasione dello Space & Underwater Tourism Universal Summit (Sutus) organizzato da Les Roches, istituto di formazione manageriale svizzero specializzato nei settori dell’ospitalità e del turismo. Si potrà fare una vacanza nello spazio? E andare in cerca di tesori archeologici in luoghi remoti nel profondo degli oceani? A rispondere a queste domande, o almeno a provarci, sono intervenuti diversi professionisti dell’industria aerospaziale, fra cui funzionari della Nasa e delle agenzie spaziali europea (Esa) e giapponese (Jaxa), ed esploratori marini di fama internazionale.

Alla scoperta del mondo sottomarino

Avete mai provato l’ebbrezza di una vacanza imbarcati su un sottomarino turistico? Chi fosse interessato può rivolgersi a Scott Waters della Pisces VI Submarine, prima azienda al mondo a mettere a disposizione anche dei turisti (oltre che di ricercatori, documentaristi e registi cinematografici) un sommergibile privato in grado di scendere, con tre ospiti a bordo, oltre i 2mila metri di profondità. A Sutus 2021 sono stati presentati diversi progetti legati al mondo subacqueo e uno di questi è Earth 300, un futuristico super yacht che offrirà viaggi di lusso (si parte da tre milioni di dollari) a chi vorrà esplorare gli abissi in compagnia di 160 scienziati. Presentato per la prima volta in Europa, il progetto prevede la costruzione di sette località subacquee in tutto il globo e una di queste sarà nel Mediterraneo. Il turismo subacqueo sarà presto accessibile al grande pubblico, come sostengono i diretti interessati? Vedremo.

Loading…

Natalia Bayona, direttore dell’area innovazione, educazione e investimento dell’Organizzazione Mondiale del Turismo ha ricordato intanto come gli oceani siano sempre stati i principali “amici del turismo”.

Una stazione turistica nello spazio? Nel 2027

Bernard Foing, un astrofisico dell’Esa ha descritto invece gli ultimi sviluppi di “Moon Village”, il primo insediamento umano permanente sul satellite della Terra ipotizzato nell’ambito del progetto Euro Moon Mars Mission. «Forse tra 20 o 40 anni viaggiare sulla Luna sarà una realtà», ha detto nel corso del suo intervento, confermando come il processo di reclutamento di designer, tecnici e scienziati (per formarli a diventare astronauti) sia più attivo che mai. Del fatto che i tour privati nello spazio saranno una realtà ne è assolutamente convinto (per ovvi motivi) anche Simon Jenner, che di mestiere fa il recruiter di private astronauts in Axiom Space, azienda americana che punta a costruire una stazione spaziale indipendente a scopi turistici entro il 2027. Fantascienza? No.

Vacanze oltre i confini terrestri

Di space tourism si parla da tempo ma quest’anno il fenomeno ha fatto seriamente breccia nell’immaginario comune, vuoi anche per la popolarità dei personaggi (Jeff Bezos di Amazon, Richard Branson di Virgin ed Elon Musk di Tesla) che stanno alimentando la corsa ai viaggi oltre i confini conosciuti. Detto che il costo di queste particolari escursioni è proibitivo per chiunque non sia milionario, è utile fare una precisazione tecnica : volare nello spazio ben oltre la linea di Karman è una cosa e superare di poco i limiti dell’atmosfera terrestre è un’altra. Con dirette ripercussioni sui prezzi dei biglietti. In ogni caso parliamo di esperienze di turismo (di lusso) che vanno oltre i confini terrestri e che secondo i bene informati potrebbero, in tempi relativamente brevi, diventare un obiettivo per migliaia e forse anche milioni di persone.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews