martedì, Gennaio 18, 2022
Disponibile su Google Play
HomeSportCirco Bianco in pista dalla Finlandia per un business da 40 milioni

Circo Bianco in pista dalla Finlandia per un business da 40 milioni

Ricomincia dal circolo polare artico la corsa alla sfera di cristallo, ma causa Covid-19 a Levi, in Finlandia, gareggeranno solo le donne. Così sabato 21 e domenica 22 novembre, sul manto candido nella terra di Babbo Natale, in slalom si esibiranno pure le sciatrici azzurre Marta Bassino e Federica Brignone, rispettivamente prima e seconda nel gigante di apertura disputato in ottobre a Soelden.

Il Coronavirus ha concentrato la coppa del mondo di sci in Europa, con l’annullamento delle tappe nordamericane. Almeno fino a Natale non ci saranno spettatori e il circo bianco vivrà in una bolla, per tutelare la salute di atleti e addetti ai lavori, ma anche per mandare in scena uno show agonistico ormai trasformatosi in business.

Loading…

Il ruolo di Eurovisione e Infront

Il valore del circuito supera i 30 milioni di euro, considerando solo le leve di business nelle mani di Eurovisione (l’agenzia che cura la commercializzazione dei diritti tv delle gare austriache e svizzere) e Infront Sports & Media, soggetto che, a seconda del contesto geografico, passa dall’essere semplice distributore dei diritti tv fino a produttore integrale dell’evento. In particolare, in sette Paesi europei, inclusa l’Italia, e in America, esclusi gli Stati Uniti, la società elvetica cura tutta la parte non sportiva, quindi la realizzazione delle immagini, la distribuzione del segnale, la diffusione su tutte le piattaforme nazionali e internazionali, nonché la gestione dei diritti pubblicitari. In un secondo nucleo, comprendente tra gli altri gli Stati Uniti, Infront invece si occupa dei diritti multimediali internazionali, lascando invece alle singole federazioni nazionali la produzione televisiva e la cartellonistica. Infine nei restanti Paesi, tra cui la Norvegia, il colosso rossocrociato gestisce i diritti tv internazionali e quelli pubblicitari.

Il giro d’affari

L’investimento annuo di Infront varia dai 20 ai 25 milioni di euro, a seconda della ripartizione delle gare tra le singole nazioni, con i diritti tv che pesano per il 65% e la cartellonistica per il 35%. Per l’Eurovisione l’investimento si aggira intorno ai 10 milioni, anche in questo caso variabile a seconda del numero di gare annuali. A completare il modello di business ci sono poi i diritti pubblicitari di Austria e Svizzera (gestiti rispettivamente da un’agenzia di Vienna e dalla Federsci di Berna), le voci di ricavo dei singoli comitati organizzatori (ossia biglietteria e sponsor locali) e le attività che le singole Federazioni nazionali gestiscono in proprio senza rivolgersi ad Infront (in alcuni casi solo la cartellonistica, in altri anche i diritti televisivi locali). Per un giro d’affari che mediamente a stagione vale almeno altri 10 milioni.

Scopri di più

Audience globale

Ovviamente, in termini di valore economico, ogni gara fa storia a sé, quindi l’importanza di Kitzbuehel è decisamente superiore a quella di una località cinese o giapponese, così come una discesa libera vale più di uno slalom. Stando ai dati pubblicati dalla Federazione internazionale dello sci (Fis), l’anno passato la coppa del mondo ha registrato una audience cumulata di 2 miliardi e 723 milioni di telespettatori, dei quali 368 milioni in diretta. Per gli sponsor – i due principali sono Audi e Longines – è stata calcolata una visibilità di 13.186 ore e un valore mediatico di 183 milioni di euro.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews