sabato, Ottobre 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeStileVersace: a Milano Moda Donna sfila la linea PE 2022

Versace: a Milano Moda Donna sfila la linea PE 2022

moda -donna-primavera-estate-2022-linea-versace-1.jpeg” />

Ed è Versace a rompere gli schemi a Milano Moda Donna, con una linea coloratissima per la primavera estate 2022, irresistibile. Il marchio non è nuovo all’irriverenza, alle stampe grafiche spinte all’eccesso, ai look aggressivi, alle nuance che abbagliano. Per la prossima stagione calda tutto questo non manca, perché la collezione è acid rock come quelle delle origini.

In questi ultimi mesi, causa Covid, anche la moda ha deviato verso uno spirito più riflessivo, con linee fashion dalle letture meno frivole. Le parole chiave sono state confort, rapporti umani, focolare domestico, rinascita, forza e così i designer hanno prodotto sulla scia di questi virtuosismi. Ma la moda è anche frivolezza, espressione del sé meno lento e misurato, perciò ben venga anche la leggerezza.

Ci ha fatto sorridere, Versace, per questa pesca miracolosa negli archivi anni 80 e 90, quando la Medusa era più pop che mai, anzi, era la regina del pop! Il fashion style scanzonato, la palette dai colori neon, i pattern multicromatici erano già allora per pochi, ma dominavano. In un contesto storico in cui la Milano da bere schiacciava ogni pesantezza.

Così la linea Versace per la primavera estate 2022 ci ha fatto fare un viaggio nel tempo, piacevole, tanto che ci è sembrato quasi di vedere Gianni all’opera a disegnare. Il grande protagonista della collezione è l’effetto spalmato, che troviamo in abiti e completi due pezzi, pronto a scintillare in versione argento, fucsia, giallo limone e verde acido.

A tal proposito, in vestito silver, sulla passerella di MMD, c’era anche Lourdes Maria Ciccone Leon, aka la figlia indomita di Madonna. Tanto mamma è affezionata a Dolce & Gabbana, tanto la figlia mostra uno stile ancora più sopra le righe. E di fatti, l’abito con scollo all’americana e strappi sul corpino, sembrava cucito sulla sua pelle.

Ci sono piaciuti i tailleur pantaloni, ci sono piaciuti gli spezzati e ci sono piaciuti anche i mini abiti con spacchi, da ragazze monelle. Ma soprattutto ci è piaciuto il completo gonna midi in nero, indossato dalla cantante Dua Lipa, che era un vero elogio alla femminilità ed alle curve. Alla faccia di chi pensa che certi capi abbiano lo stesso sapore delle rime baciate, ossia sappiano di vecchio.

Sì, anche le nonne la penserebbero diversamente: specie a proposito delle spille da balia, ricordo di tempi che furono, usate in modo adorabile e non convenzionale. Il brand le ha declinate in versione maxi e le ha usate come dettaglio gioiello in molti modelli della collezione PE 2022. L’idea non è del tutto nuova, ma a nostro modesto parere, è stata interpretata in modo ammirevole.

Gallery | Getty Images

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews