sabato, Ottobre 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareCompagnia dei Caraibi: «Ecco come continueremo a crescere negli spirits»

Compagnia dei Caraibi: «Ecco come continueremo a crescere negli spirits»

Quando i ricavi di un’azienda, piuttosto giovane ma decisamente capace, passano in soli otto anni da 2 milioni a 25 milioni di euro la cosa non passa inosservata. E la fama di Compagnia dei Caraibi, chi lavora nel comparto degli spirits e dei cocktail, l’ha avvertita crescere di anno in anno. Brand prima sconosciuti come il rum venezuelano Diplomatico o lo spagnolo Gin Mare hanno conquistato con progressione da velocista prima l’interesse di barman e mixologist e, in seconda battuta, il grande pubblico con un tasso di riconoscibilità da far invidia a prodotti di secolare presenza sul mercato. Nel solo periodo pre pandemico Compagnia dei Caraibi, azienda piemontese costituitasi nel 2008, ha fatto registrare i maggiori tassi di crescita dell’intero settore.

Non ha sorpreso quindi più di tanto l’ annuncio , dato a luglio, dell’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie su Aim Italia – Mercato Alternativo del Capitale, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana e dedicato alle piccole e medie imprese ad alto potenziale di crescita.

Loading…

In attesa della prima semestrale, prevista per fine settembre, il ceo dell’azienda Edelberto Baracco ammette una certa soddisfazione: «La progressione della performance aziendale è il frutto di un costante lavoro di ricerca e soprattutto di brand building con l’intuizione di aver saputo cogliere il momento in cui il mondo degli spirits, dopo un periodo di crisi, stava esplodendo. Dal 2011 in poi era tangibile un aumento della richiesta di piccoli produttori, di distillati che avessero una storia e un’artigianalità, insomma un valore aggiunto che le grandi multinazionali magari non riuscivano a offrire. Più che di un aumento dei consumi si trattava della necessità, avvertita prima dagli operatori ma anche stimolata dal pubblico, di una diversificazione dei consumi».

«L’ingresso in Aim ha fondamentalmente tre scopi: il primo è quello di rafforzare la nostra identità aziendale in un mercato comunque ancora dominato dai grandi brand tradizionali, il secondo è quello di procedere in maniera più sicura verso un’internazionalizzazione dell’azienda grazie anche a marchi di proprietà come il Vermouth Carlo Alberto, il liquore Salvia & Limone, il Bitter Rouge e l’Amaro Mandragola; infine il terzo è quello di saldare il rapporto con i brand di cui trattiamo l’importazione in esclusiva».

Con circa 800 referenze in catalogo Compagnia dei Caraibi prosegue con una proprietà familiare, esperienza accumulata in sei generazioni dedite al mercato del food & beverage, focalizzata in un comparto specifico, quello degli spirits. Ora tocca a a Edelberto Baracco, esponente per l’appunto della sesta generazione. «Non è un caso che abbiamo recentemente completato la trasformazione in società Benefit – conclude – con tutti i parametri necessari per ottenere la certificazione B Corp».

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews