mercoledì, Ottobre 27, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGossipA Milano sfila la gioia di (tornare a) vivere

A Milano sfila la gioia di (tornare a) vivere

Forse ci sbaglieremo (no, pensiamo di vederci giusto), ma il  messaggio che ci arriva forte e chiaro anche dalla seconda giornata di sfilate della Milano Fashion Week è inequivocabile. Ed è un messaggio di ottimismo, di positività, di entusiasmo nei confronti del mondo che possiamo ricominciare a vivere appieno e fino in fondo. Un messaggio di ritrovata gioia di vivere, di divertimento, di apertura. Che, tradotto nel linguaggio della moda , significa leggerezza, voglia di seduzione, coraggio nell’osare, rimando a epoche felici, più o meno prossime, del passato.

E soprattutto, colore. Vivace, acceso, brillante, squillante. Il colore impera su tutte le passerelle per la prossima Primavera-Estate, quella del 2022.

Da Max Mara tra l’iconico cammello e l’intramontabile nero si alternano al grigio e al bianco, ma anche a sorprendenti sciabolate di arancio e giallo canarino, per look sì puliti e quasi minimal, ma che si lasciano andare a strizzatine d’occhio seducenti grazie a pance scoperte, piume buttate là con ironia, gambe gioiosamente mostrate fin ben sopra il ginocchio. Una collezione dall’indole borghese, sì, ma di quella borghesia pronta alla ribellione e alla sovversione. Fosse anche solo per divertirsi un po’.
Colore – anzi colori, tutti – da Etro, che guarda indietro, all’epoca a cavallo tra 60 e 70,  e manda in passerella stampe freschissime e caleidoscopiche dal sapore etno, tra le quali non può mancare l’intramontabile paisley, rese però contemporanee da evidenti accenni sporty e da rimandi alle silhouette 90. Abbondante e divertito l’uso del crochet.
Colore anche da Emporio Armani, che celebra i suoi primi rampantissimi 40 anni di vita con una collezione che vuole essere quasi il manifesto di un’estetica sempre fedele a se stessa, e quindi molto riconoscibile, che in questa occasione alterna le delicate nuances dei sorbetto a quelle che sembrano uscire da pennarelli nuovi di zecca, dal verde prato al rosso acceso, fino al turchese.
Colore, e non solo, per il sensuale revival dei Duemila a opera di Nicola Brognano per Blumarine: un tuffo negli archivi della griffe ed ecco pantaloni a vita bassissima, cardigan micro, spacchi, ruches, rose, foulard legati al capo, farfalle svolazzanti qua e là, stampa denim in abbondanza, abbagli neon, ricami delicati applicati su abiti che delicati non sono, e che anzi urlano al mondo la voglia di conquistare tutto e tutti.
Parola d’ordine, insomma: evasione. Ora possiamo anche concederci qualcosa di più di un sogno. A cominciare da un abito. Dopo l’ultimo anno e mezzo, come biasimarci?

LEGGI ANCHE

Milano Fashion Week al via! E (quasi) tutta dal vivo

LEGGI ANCHE

Tutti i look delle star alla Milano Fashion Week

LEGGI ANCHE

Milano Fashion Week, tutto ciò che c’è da sapere sull’edizione Primavera/Estate 2022

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews