sabato, Ottobre 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaEl Salvador è al terzo posto nelle installazioni globali di ATM Bitcoin

El Salvador è al terzo posto nelle installazioni globali di ATM Bitcoin

El Salvador è adesso la terza più grande rete di crypto ATM (pari al 70% in tutto il Sud America), dopo gli Stati Uniti e il Canada.

Secondo i dati di Coin ATM Radar, dopo aver installato 205 crypto ATM, El Salvador ha superato il numero di macchine del Regno Unito, mossa necessaria per facilitare le transazioni Bitcoin locali e le conversioni da BTC a dollaro USA.

Esaminando i dati di Statista del 16 agosto, risulta che El Salvador abbia installato con successo 201 ATM in un solo mese. In precedenza, il paese si era classificato 43° nell’elenco con solo quattro crypto ATM funzionanti.

Il presidente Nayib Bukele aveva precedentemente affermato che l’adozione di Bitcoin sarebbe stata inizialmente supportata da una rete di 200 bancomat e 50 filiali. Il governo salvadoregno ha collaborato con un fornitore di crypto wallet interno chiamato Chivo per supportare i wallet BTC e l’utilizzo degli sportelli automatici nel paese.

Le installazioni di Crypto ATM sono ai massimi storici in tutto il mondo con 27.664 macchine attive e 2.790 nuove macchine aggiunte a settembre. L’aumento delle unità installate al Salvador si allinea con il recente ordine presidenziale che richiede a tutte le aziende di accettare pagamenti in Bitcoin. Tuttavia, i commercianti mantengono la possibilità di convertire i pagamenti Bitcoin in USD prima di ottenere il saldo.

Mentre altre giurisdizioni devono ancora decidere sul caso d’uso di Bitcoin come risorsa principale, una media di 63,7 ATM continuano a essere installati a livello globale ogni giorno. Genesis Coin rimane uno dei principali produttori di crypto ATM con una quota di mercato del 40,7%, mentre General Bytes e BitAccess rappresentano rispettivamente il 22,7% e il 12,7% del mercato.

Correlato: El Salvador: manifestanti bruciano un Bitcoin ATM come parte della sommossa contro il presidente

L’adozione di Bitcoin da parte del Salvador ha visto una certa resistenza da parte della gente del posto, che di recente ha dato a fuoco un ATM Bitcoin Chivo. Coloro che hanno protestato contro l’adozione di Bitcoin hanno evidenziato preoccupazioni per quanto riguarda l’incertezza, la fluttuazione dei prezzi e la mancanza di esposizione al mercato delle criptovalute.

Il chiosco Chivo è il primo tentativo del governo di creare un’infrastruttura per le conversioni di BTC e dollaro USA. Attualmente, El Salvador utilizza sia Bitcoin che il dollaro USA come moneta a corso legale.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews