martedì, Ottobre 26, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiarePremi agli chef, che ne dite di stupirci?

Premi agli chef, che ne dite di stupirci?

C’è una mezza dozzina di chef che si scambia il testimone di tutti i premi della ristorazione mondiale. Mannaggia, che noia.

  • Home
  • Ristoranti
  • Premi agli chef, che ne dite di stupirci?

C’è stato un momento – vai a sapere esattamente quando – in cui gli chef hanno avuto due strade da intraprendere: quella per diventare dei guru dei messaggi positivi oppure quella per diventare delle super star. O entrambe, nei casi più fortunati. In ogni caso, il punto è che all’improvviso gli chef si sono trovati a passare dalla luce dei led della cappa della cucina a quella dei riflettori. È stato allora, più o meno, che si sono moltiplicati i premi gastronomici.

Ai ristoranti, ai cuochi, ai sommelier, all’impegno sociale, al piatto più creativo e la finiamo qui perché la lista è davvero troppo lunga. E anche se, in confidenza, qualunque chef vi dirà che l’unico premio che sposta davvero le cose sono le stelle cucite sul petto, la verità è che alla fine durante l’anno ci sono un’infinità di premi da ritirare, di red carpet su cui sfilare, di riconoscimenti da festeggiare.

Gli sponsor gastronomici hanno trovato nei premi la strada migliore per farsi promozione, e ci sta. Perché in fondo a noi piace vedere gli chef sotto i riflettori. Il problema – o meglio, quello che più ci annoia – è vedere sempre gli stessi.

massimo bottura

L’ultimo in ordine di tempo è Dabiz Muñoz, che ha vinto giusto ieri il The Best Chef Awards 2021, premio dato agli chef che dimostrano “creatività, intelligenza, passione, innovazione e sostenibilità, la capacità di elevare il cibo attraverso l’utilizzo della scienza o della tecnologia, e ancora l’essere in grado di ottenere un impatto sociale positivo attraverso la propria cucina”.

Tutte cose che sicuramente l’enfant prodige della cucina madrilena sa fare perfettamente, nessuno lo mette in dubbio. Ma altrettanto nessuno può negare che Muñoz abbia dalla sua anche il fatto di essere giovane, bello e arcinoto (1,2 milioni di follower su Instagram non sono esattamente noccioline). In una parola, è super pop. Va quindi da sé che ogni associazione, istituzione o qualsiasi sia il ruolo di un distributore di premi vorrebbe avere sul palco uno così.

Un nome celebre della cucina, riuscito ad andare oltre alla cerchia dei critici e degli appassionati di gastronomia, e arrivato pure nelle ispirazioni delle ricette della casalinga di Voghera o – ci mettiamo la mano sul fuoco – nei diari di qualche teeneger.

Ecco: di chef così, in tutto il mondo, ce n’è forse qualche decina. Molti meno, più probabilmente. E non a caso sono sempre loro ad essere premiati, in una sorta di cortocircuito autopremiante in cui più sei popolare più vieni premiato.

Tanto per capirci: Dabiz Muñoz fa notizia, Rasmus Kofoed (per dire un nome noto su cui però la casalinga di Voghera risponderebbe con un sonoro “chiii?”) un po’ meno. Così va a finire che però noi ci annoiamo. Mai una novità, mai una scoperta, mai un colpo di scena inaspettato. Insomma, noi siamo qui, a guardare tutti i vostri premi: che ne dite di stupirci un po’?

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews