martedì, Ottobre 26, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGossipBoom per il referendum sulla Cannabis: raggiunte 500mila firme

Boom per il referendum sulla Cannabis: raggiunte 500mila firme

La cifra limite di 500mila firme necessaria per permettere al quesito di andare al voto nella primavera del 2022 è stata raggiunta. La prima raccolta firme italiana avvenuta interamente online per il referendum sulla Cannabis, promosso dalle Associazioni Luca Coscioni, Meglio Legale, Forum Droghe, Società della Ragione, Antigone e dai partiti +Europa, Possibile e Radicali italiani, è stata un successo, anche se gli organizzatori invitano a insistere per raggiungere almeno un altro 15% di firme in più «per sicurezza».

Nel giorno delle 500.000 firme sul #ReferendumCannabis, #Salvini e #Letta litigano sui #tamponi gratuiti.
Sempre sul pezzo i ragazzi.

(firmate e donate pure, su https://t.co/lGbVeoCWjQ e su https://t.co/e28GALMLPI, tanto non si accorgeranno di nulla)

— Marco Cappato (@marcocappato) September 18, 2021

I promotori della raccolta parlano di «un risultato straordinario, ma non sorprendente: da tempo occorreva un intervento sul tema della cannabis e, con la firma digitale, in pochi giorni il tema è esploso», senza contare la velocità della mobilitazione che ha confermato «la voglia di cambiamento sulla cannabis, ma anche la partecipazione alle decisioni su questioni che toccano personalmente».

Sfoglia gallery

Il quesito referendario sulla Cannabis propone di depenalizzare la coltivazione e di eliminare la sanzione della sospensione della patente di guida e del certificato di idoneità alla guida di ciclomotori oggi prevista per tutte le condotte finalizzate all’uso personale di qualsiasi sostanza stupefacente o psicotropa. Al momento, il Partito Democratico non ha preso una posizione ufficiale sul referendum, mentre il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, ha espresso il suo sostegno all’iniziativa chiedendo di raccogliere le firme necessarie per andare al voto.

LEGGI ANCHE

Cannabis a casa, primo via libera alla mini coltivazioni dalla Camera

LEGGI ANCHE

E se il rilancio economico in Italia passasse dalla cannabis?

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews