mercoledì, Ottobre 27, 2021
Disponibile su Google Play
HomeNotizieLe Borse di oggi, 17 settembre. Listini incerti dopo la fiammata dell'inflazione...

Le Borse di oggi, 17 settembre. Listini incerti dopo la fiammata dell’inflazione dell’Eurozona. Nuovo crollo per Evergrande in Cina: “Non aspetti il governo”

MILANO – Ore 12:00. I listini europei si indeboliscono dopo che Eurostat ha confermato la spinta dell’inflazione nell’area della moneta unica, con i prezzi saliti del 3% ad agosto dal precedente 2,2%. Dati che attirano l’attenzione della Bce, in particolare dopo un report del Financial Times per il quale la Banca centrale centrerà l’obiettivo dell’inflazione al 2% nel 2025 e quindi potrebbe alzare i tassi di interesse nel 2023, un anno prima del previsto. La Bce l’ha definito “non accurato”, secondo quanto riportato dall’agenzia Bloomberg: “La conclusione dell’Ft sul fatto che un aumento dei tassi potrebbe esserci già nel 2023 non è in linea con la nostra guidance”, aggiunge Francoforte.

Milano gira in ribasso dello 0,2% dopo l’avvio positivo, le altre rallentano: Londra sale dello 0,17%, Francoforte dello 0,21% e Parigi dello 0,61%. Lo spread apre stabile a 98 punti con il rendimento del decennale italiano allo 0,69%.

su Wall Street, dopo che le Borse asiatiche hanno finalmente rialzato la testa dopo quattro sedute di debolezza. Oggi è una di quelle giornate che possono esser caratterizzate dalla alta volatilità, perché c’è la scadenza trimestrale di future sugli indici e opzioni su indici e azioni: le cosiddette “tre streghe”.

In Asia, Tokyo ha chiuso in recupero dello 0,58%, Hong Kong dell’1,03% e Shanghai dello 0,19%. Resta aperto il caso Evergrande che crolla ancora alla Borsa di Hong Kong, accusando a ridosso della pausa degli scambi un tonfo che sfiora il 13%: -12,93%, a 2,29 dollari di Hk. I titoli scontano un editoriale di Hu Xijin, direttore del Global Times, secondo cui la compagnia, alle prese con una gravissima crisi finanziaria, non dovrebbe scommettere sul salvataggio del governo in quanto si ritiene “troppo grande per fallire”, ma usare i mezzi di mercato per salvarsi. Hu ha aggiunto nell’intervento sul suo account WeChat di non vedere rischi sistemici. A Shenzhen, intanto, proseguono le proteste dei piccoli investitori intorno al quartier generale della società.

L’agenda macro di oggi prevede la lettura finale dell’inflazione nell’Eurozona relativa al mese di agosto, che dovrebbe essere rivista al 3% dal 2,2% della stima preliminare. Nel pomeriggio dagli Stati Uniti giungerà la fiducia dei consumatori elaborata dall’Università del Michigan. Ieri sera, nonostante i dati macro positivi, Wall Street ha chiuso mista con il Dow Jones in calo dello 0,18%, lo S&P500 dello 0,15% e il Nasdaq positivo dello 0,13%.

Tra le valute, l’euro apre in calo sotto 1,18 dollari. La moneta europea passa di mano a 1,1774 dollari e 129,33 yen. Dollaro/yen avanza a 109,85. L’aumento, a sorpresa, delle vendite al dettaglio Usa, che conferma la forza della ripresa, ha rafforzato le aspettative di un avvio a breve del tapering, la riduzione degli aiuti all’economia, spingendo verso l’alto i rendimenti obbligazionari e innescando un’ondata di vendite nel comparto tecnologico. Gli investitori guardano quindi con timore alla riunione della prossima settimana della Fed dalla quale potrebbero emergere indicazioni in questo senso.

Il prezzo del petrolio è in calo questa mattina sui mercati internazionali. Il Wti americano segna 72,36 dollari, con un ribasso dello 0,34%. Il Brent quotato a Londra segna -0,30% a 75,44 dollari al barile.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews