sabato, Settembre 25, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaBancoagrícola ora accetta pagamenti in BTC

Bancoagrícola ora accetta pagamenti in BTC

L’adozione di Bitcoin di El Salvador è ora ufficiale e le istituzioni finanziarie inizieranno ad accettare la criptovaluta come metodo di pagamento

La più grande banca di El Salvador, Bancoagrícola, ha annunciato che i suoi clienti possono ora pagare i loro prestiti e saldare i conti delle loro carte di credito utilizzando la principale criptovaluta. Questo ultimo sviluppo arriva dopo che El Salvador ha reso Bitcoin valuta legale.

Secondo Bancoagrícola, i clienti possono usare Bitcoin per acquistare beni e servizi da commercianti collegati al gateway di pagamento della banca. Bancoagrícola ha collaborato con Flexa, una rete leader di pagamenti digitali puri, per fornire questi servizi ai suoi clienti.

Il comunicato stampa ha detto: “I clienti di Bancoagrícola possono ora utilizzare qualsiasi app di portafoglio abilitata a Flexa o Lightning per pagare bitcoin per prestiti e pagamenti con carta di credito in dollari USA all’esatto tasso di mercato, senza alcuna tassa aggiuntiva o spread”.

Carlos Mauricio Novoa, COO di Bancoagrícola, ha dichiarato che la banca è entusiasta di questa partnership e l’accettazione di Bitcoin per vari scopi di pagamento. Ha aggiunto che la banca cerca sempre di innovare per migliorare lo sviluppo economico sostenibile.

Le imprese e i commercianti in El Salvador che utilizzano il gateway Wompi di Bancoagrícola possono accettare pagamenti BTC tramite Flexa. Al momento, i pagamenti BTC saranno principalmente online, ma la banca sta progettando di rendere il servizio compatibile con altri gateway di pagamento.

Bancoagrícola ha detto che i suoi clienti dovrebbero scaricare la sua ultima applicazione mobile o visitare il suo sito ufficiale per effettuare pagamenti con Bitcoin. El Salvador ha stabilito un record diventando il primo paese al mondo a rendere Bitcoin valuta legale.

Il paese centroamericano sta usando il dollaro statunitense e Bitcoin come valute legali ufficiali. Le imprese e le società che operano in El Salvador sono obbligate ad accettare pagamenti in BTC dai loro clienti. Anche se l’adozione non è stata una passeggiata, il governo è impegnato a garantire che Bitcoin abbia successo come valuta legale nel paese.

Il governo ha recentemente acquistato 200 milioni di dollari di Bitcoin per aumentare i suoi sforzi di adozione. Ha anche installato numerosi bancomat Bitcoin per rendere facile per le persone comprare e vendere BTC e anche per convertirlo in dollari USA e viceversa.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews