domenica, Novembre 28, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGiochiricavi in crescita, ma gli utili soffrono delle spese legate a Cyberpunk...

ricavi in crescita, ma gli utili soffrono delle spese legate a Cyberpunk 2077

notizie /cd-projekt-ricavi-crescita-utili-soffrono-spese-legate-cyberpunk-2077-v4-538186-800×600.webp” />

Nonostante le controversie che l’hanno accompagnato al lancio, Cyberpunk 2077 ha avuto un impatto tutto sommato moderato sui guadagni finanziari di CD Projekt RED nel primo trimestre del 2021. Negli ultimi tre mesi, tuttavia, il titolo Sci-Fi ha influito notevolmente sugli equilibri economici dello studio polacco.

Stando ai datti diffusi da CD Projekt durante l’ultimo incontro con gli azionisti, i ricavi della compagnia polacca sono incrementati del 29% fino a 471 milioni di PLN (124 milioni di dollari) grazie alle continuative vendite di Cyberpunk 2077 e The Witcher 3: Wild Hunt e le sue espansioni. Nonostante l’aumento dei ricavi complessivi, CD Projekt ha affermato che i suoi profitti sono stati influenzati negativamente da Cyberpunk 2077 e dai “costi relativi al lavoro intensivo in corso da parte del team sugli aggiornamenti e l’ulteriore sviluppo…”. Nel complesso, CD Projekt ha registrato un utile netto del primo semestre in calo del 28%, pari a 105 milioni di PLN (27,6 milioni di dollari).

Tra le altre informazioni condivise, scopriamo che le vendite dei giochi della compagnia in formato retail sono aumentate appena del 5% su base annuale, mentre quelle distribuite digitalmente sono aumentate del 32%. La società ha inoltre riferito che le sue vendite in Europa sono diminuite del 52% su base annua durante i primi sei mesi del 2021, mentre in Nord America si è verificata una crescita esponenziale del 94%.

Nel corso dello stesso incontro, CD Projekt ha specificato che gli aggiornamenti next-gen di Cyberpunk 2077 e The Witcher 3 sono ancora previsti per il 2021, tuttavia i piani potrebbero cambiare nel corso dei lavori. Sebbene i lavori su Cyeberpunk 2077 non si fermano di certo qui, la compagnia ha dichiarato di voler spostare gradualmente i suoi collaboratori verso nuovi progetti non ancora annunciati.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews