mercoledì, Ottobre 27, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaDeutsche Telekom conserverà CELO attraverso Coinbase Custody

Deutsche Telekom conserverà CELO attraverso Coinbase Custody

Deutsche Telekom ha rivelato il suo acquisto di CELO a marzo, quando è diventata la prima società di telecomunicazioni ad aderire alla Celo Alliance for Prosperity

La società di telecomunicazioni tedesca Deutsche Telekom ha recentemente annunciato di aver selezionato la soluzione di storage di criptovaluta Coinbase Custody come custode dei suoi token CELO.

Secondo quanto riferito, Deutsche Telekom è stata attratta da Coinbase Custody dalle sue forti misure di sicurezza. Il custode fornisce cold storage, assicurazioni e si sottopone a regolari controlli di sicurezza e finanziari da parte di società esterne.

Alla fine di giugno, Coinbase Germany è diventata la prima società a ricevere una licenza per la custodia e il trading di criptovalute da parte dell’Autorità federale di vigilanza finanziaria tedesca (BaFin) nell’ambito del suo nuovo regime di licenza.

Guillaume Chatain, Head of European Sales and Introducing Brokers di Coinbase, ha commentato: “Siamo lieti che Deutsche Telekom, il più grande provider di telecomunicazioni europeo, ci abbia scelto come custode per i suoi token CELO. I token CELO, cUSD e cEUR svolgeranno un ruolo fondamentale nel rivoluzionare i pagamenti mobili, contribuendo a costruire un sistema finanziario più equo, accessibile e trasparente”.

Lanciato nell’aprile 2020, Celo è un ecosistema blockchain dedicato a rendere disponibili gli strumenti e i sistemi di finanza decentralizzata (DeFi) a qualsiasi utente di smartphone. Il token CELO nativo del progetto consente ai titolari di partecipare alla governance e pagare le commissioni di transazione, mentre la rete ospita anche varie stablecoin.

Deutsche Telekom ha rivelato il suo acquisto di CELO nel marzo di quest’anno, affermando che stava investendo nel futuro della DeFi. Il gigante delle telecomunicazioni ha anche annunciato che diventerà un validatore Celo e gestirà l’infrastruttura in tutto l’ecosistema Celo attraverso la sua controllata T-Systems.

Deutsche Telekom fornisce un servizio per consentire ai validatori Celo di inviare messaggi di testo di verifica, diventando la prima società di telecomunicazioni ad aderire alla Celo Alliance for Prosperity.

Adel Al-Saleh, membro del consiglio di amministrazione di Deutsche Telekom e CEO di T-Systems, ha dichiarato al momento dell’investimento: “Il nostro investimento in Celo, combinato con l’infrastruttura gestita da T-Systems, consente alla nostra azienda di assumere un approccio strategico alla partecipazione a una rete blockchain pubblica. Siamo in grado di proteggere la rete Celo con il nostro investimento e la nostra infrastruttura cloud, facilitando al contempo l’onboarding degli utenti e lo sviluppo dei casi d’uso sulla rete Celo”.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews