lunedì, Settembre 27, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroSi dice che una base sotterranea nel New Mexico sia la sede...

Si dice che una base sotterranea nel New Mexico sia la sede di una struttura di ricerca aliena

I residenti di Dulce, New Mexico, attesteranno che l’Archuleta Mesa nel New Mexico ha visto la sua parte di eventi bizzarri. Dulce, una città di confine vicino al confine tra Colorado e Nuovo Messico, è remota, in gran parte disabitata (Dulce ha una popolazione di sole 3.000 persone circa) ed è il quartier generale della tribù della riserva Apache di Jicarilla.

Secondo diversi rapporti, è la sede della base top-secret Dulce, una struttura militare e di ricerca gestita congiuntamente tra umani ed esseri alieni di un altro mondo.

Metti Mi piace su anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Le voci su una base a Dulce iniziarono nel 1979. Paul Bennewitz, un elettricista locale con un dottorato in fisica, stava effettuando ricerche su programmi governativi riservati presso la base aeronautica di Kirtland ad Albuquerque, nel New Mexico.

Parte della sua ricerca riguardava la costruzione e il monitoraggio di apparecchiature radio sensibili. Nel 1979 iniziò a intercettare strane trasmissioni radio. Da quello che poteva dire, le comunicazioni erano tra organizzazioni governative e un’altra parte che alla fine ha stabilito che non proveniva da questo pianeta. I segnali provenivano dalla mesa vicino a Dulce.

La storia ha guadagnato terreno quando un secondo rapporto ha dato credito alla teoria che c’erano alieni nella zona. Il poliziotto dello Stato del New Mexico Gabe Valdez aveva indagato su diversi casi bizzarri di bestiame mutilato vicino alla mesa. Queste non erano le tue comuni mutilazioni di bestiame.

Valdez ha notato che spesso ha trovato maschere antigas scartate e bastoncini luminosi sulla scena. E in un caso, ha trovato un feto insolito all’interno di una delle carcasse. Secondo Valdez, il feto sembrava un “incrocio tra un umano, una scimmia e una rana”. Gli esperti di specie aliene hanno concluso che il feto era il corpo scartato di un nefasto corpo alieno rettiloide (alias Rettiliano).

Phil Schneider si fa avanti

Poco dopo, il trentacinquenne Phil Schneider si è fatto avanti affermando di aver lavorato presso la struttura della base di Dulce. Gli investigatori stabiliscono che Schneider aveva davvero contatti militari. Era il figlio di Oscar Schneider, un capitano della Marina degli Stati Uniti che ha lavorato nella medicina nucleare e ha contribuito a progettare il primo sottomarino nucleare.

Secondo Schneider, era stato impiegato da Morrison-Knudsen su un progetto per praticare quattro grandi fori che sono stati collegati tra loro con tunnel.

Il suo compito era quello di scendere nelle buche e studiare la composizione della roccia per consigliare ulteriori azioni. Era sospettoso del lavoro fin dal primo giorno a causa della presenza insolita di personale militare – Berretti Verdi e altre forze speciali.

Phil Schneider

Durante la perforazione, i lavoratori si sono imbattuti in una grande caverna artificiale. La struttura era enorme e chiaramente artificiale. Mentre Schneider stava ammirando la caverna, si trovò improvvisamente faccia a faccia con un alieno grigio alto due metri.

Schneider ha estratto una pistola che stava trasportando e ha sparato all’alieno che ha reagito con un’arma sconosciuta. Scoppiò uno scontro a fuoco tra altri alieni e il personale militare.

Durante la mischia, 67 operai e personale militare sono stati uccisi, Phillip Schneider è stato uno dei soli tre sopravvissuti. Schneider ha affermato di aver subito lesioni durante l’attacco e ha mostrato cicatrici sul petto per dimostrarlo. Ha affermato che le ferite di forma insolita provenivano dall’arma dell’alieno.

Schneider afferma che la base di Dulce ha sette livelli collegati tra loro da un sistema di metropolitana. In effetti, Schneider afferma che il sistema di metropolitana sotterranea si estende fino al Los Alamos National Laboratory.

Dice che la base è il centro di un’operazione di terra tra gli Stati Uniti e gli extraterrestri. Secondo Schneider, migliaia di alieni vivevano nella struttura sotterranea. Sono stati autorizzati a sperimentare sugli umani in cambio di tecnologia aliena avanzata.

Schneider iniziò a parlare di alieni, UFO e insabbiamenti del governo. Insieme ad altri quattro uomini, ha iniziato una pubblicazione chiamata The Alien Digest. La pubblicazione divenne popolare tra la comunità paranormale e ottenne un’ampia diffusione.

Base dolce

Nella pubblicazione, Schneider ha rivelato che esistono basi aliene sotterranee in tutto il mondo. Enormi somme di denaro del budget nero sono andate alla costruzione delle basi.

Nel 1993, uno degli uomini dietro The Alien Digest fu trovato morto in un parco a Portland, nell’Oregon. Gli avevano sparato in bocca. Schneider ha affermato che il suo partner è stato assassinato per farli tacere. La polizia non ha prestato attenzione alle sue affermazioni.

Per diversi anni prima, Schneider aveva viaggiato in tutto il paese tenendo conferenze su insabbiamenti del governo, budget neri e UFO. Schneider ha sempre affermato di sapere che la sua vita era in pericolo.

Il corpo di Schneider è stato trovato il 17 gennaio 1996, tre anni dopo la morte del suo socio in affari. I medici hanno giudicato la morte un ictus. Stranamente, la sentenza è stata successivamente modificata in suicidio. Gli investigatori hanno affermato che Schneider si era avvolto tre volte intorno al collo un tubo di gomma del catetere e lo aveva legato con un nodo.

Le affermazioni di Schneider sono confermate

Poco dopo la prematura morte di Schneider, Thomas Costello si fece avanti affermando di essere una guardia di sicurezza per la base. Costello ha confermato i rapporti di Schneider e ha aggiunto che alla base sono stati condotti esperimenti orribili sia da umani che da alieni. Costello ha notato che le grotte nella mesa erano state occupate da alieni rettile per secoli.

Le affermazioni di Costello hanno scatenato una tempesta mediatica con pubblicazioni in tutto il paese che hanno riportato la sua storia. Stranamente, dopo l’apparizione di Costello davanti al pubblico, la famiglia di Schneider irruppe improvvisamente sulla scena.

Dopo anni di silenzio, i membri della famiglia si sono fatti avanti affermando che Phil Schneider era pazzo. La tempesta mediatica si placò e la famiglia tornò a tacere.

La base militare top-secret della foresta nazionale di Tonto

I ricercatori hanno trovato altri casi di basi militari sotterranee segrete. Una richiesta FOI ha rivelato uno strano rapporto dell’ufficio della regione sudoccidentale del servizio forestale degli Stati Uniti ad Albuquerque, nel New Mexico.

Era una strana chiamata da parte di un uomo che affermava di essersi imbattuto in lavoratori che costruivano una “base aliena” sotterranea vicino alla foresta nazionale di Tonto fuori Phoenix, in Arizona. Ha notato che la seguente e-mail è stata inviata a tutti i dipendenti della US Forest:

“David ha ricevuto una telefonata questa mattina alla reception da un uomo che chiamava per segnalare la costruzione di un’installazione governativa segreta a monte del Salt River Canyon oltre Pinal Creek (a monte del lago Roosevelt).

Caller afferma di aver visto gru edili uscire dal lato delle scogliere, aerei stealth in miniatura e UFO, alieni e persone che lavorano insieme nel sito, alieni che mangiano persone.

Ha trovato una testa mozzata e afferma di avere foto di alcune di queste cose. Il chiamante ha riferito che ha 60 anni, non è pazzo e non si droga. Ha detto di aver già chiamato l'”ufficio al lago”, ma non sapeva se quelle persone stessero porgendo l’altra guancia o forse quelle persone fossero state pagate».

Un altro rapporto simile è stato trovato negli archivi di un’organizzazione investigativa sugli UFO. Il rapporto era stato presentato da Scott Heckman e parlava di una base nella foresta nazionale dove si diceva che decine di persone fossero “scomparse”. Il rapporto diceva:

“La base più importante verso la quale sono stato in grado di seguire l’imbarcazione si trova nella foresta nazionale di Tonto. L’ho scoperto mentre ero in campeggio nella Sierra Ancha Wilderness. Gli UFO continuavano a volare nel bacino a due minuti di distanza.

“Volavano bassi, da sud-est a circa duemila piedi sopra il terreno. Durante il giorno gli A-10 utilizzano l’area per l’addestramento. Anche qui si pratica il rifornimento di carburante sia di giorno che di notte.

“Queste aree sono state anche afflitte da diverse sparizioni inspiegabili che si sono verificate nella contea di Cochise negli ultimi 30 anni. Le auto vengono abbandonate con un documento d’identità; soldi e chiavi lasciati. I loro occupanti sono misteriosamente scomparsi, per non essere mai più visti”.

Fonte: alteratodimensions.net

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews