sabato, Settembre 25, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroGli UFO sono già un dato di fatto, ma per quanto riguarda...

Gli UFO sono già un dato di fatto, ma per quanto riguarda gli impianti alieni?

Il caso dei rapimenti e degli impianti alieni è stato per anni un argomento affascinante, se dimostrato vero, potrebbe essere considerato come una delle migliori prove che puntano verso l’esistenza di esseri ultraterreni.

Dopo anni di ricerca sui fenomeni UFO da parte di diversi individui in tutto il mondo, c’è un’enorme quantità di informazioni “ufficiali” che sono state rese disponibili per le persone di tutto il mondo.

Metti Mi piace su anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Gli Archivi Nazionali del Regno Unito, ad esempio, hanno pubblicato nel 2013 un’ampia gamma di informazioni che vanno da testimonianze di avvistamenti, fotografie e persino disegni per dimostrare il contatto umano con esseri extraterrestri.

Che gli alieni esistano o meno è qualcosa a cui “mai” è stata data una risposta ufficiale, ma la domanda non è cambiata per anni, anche se nell’ultimo decennio sono state rese evidenti prove enormi che puntano direttamente verso l’esistenza non solo di esseri extraterrestri, ma esseri di altre “dimensioni”.

Sin dai tempi antichi, ci sono stati indizi che hanno suggerito un’interazione tra extraterrestri e umani.

Nei giorni moderni, fattori come gli strani segni sul corpo e gli impianti estratti da persone che affermano di essere state rapite hanno alimentato l’idea che questi esseri ultraterreni esistano effettivamente e abbiano interagito con gli umani.

Dr. Roger Leir, specialista in podologia (la podologia o medicina podiatrica è una branca della medicina dedicata allo studio della diagnosi, del trattamento medico e chirurgico dei disturbi del piede, della caviglia e degli arti inferiori) e probabilmente la persona più famosa in materia alla rimozione di impianti extraterrestri che si dice abbia eseguito circa 17 interventi chirurgici in cui sono stati estratti oggetti sospetti, “impianti”.

Secondo il Dr. Leir, una caratteristica sorprendente è che tutti questi presunti impianti hanno le dimensioni di una punta di matita ma di natura estremamente magnetica, e alcuni avevano una frequenza troppo alta per le loro dimensioni.

Altri oggetti esaminati avevano in comune frammenti di meteorite; metalli come gallio, germanio, platino, rutenio, rodio e iridio. La ricerca ha anche scoperto una deviazione del nichel in quantità che le analisi di laboratorio non sono state in grado di spiegare, contenuto di nichel del rapporto isotopico sconosciuto al nostro pianeta.

Secondo Ph.D. Alex Mosier specialista in chimica fisica, che ha esaminato i pezzi insieme a Leir, ha scoperto fibre molto simili in natura ai nanotubi di carbonio, il che suggerisce che i frammenti siano stati progettati o fabbricati ed era impossibile trovare manufatti come questi in natura .

Devono essere lavorati, richiedono un’ingegneria complessa e non sono facili da produrre. Questi oggetti sono stati anche ricercati scientificamente da alcuni dei laboratori più prestigiosi del mondo come il Los Alamos National Lab, il New Mexico Tech e l’Università della California a San Diego.

Il Dr. Leir, che ha anche lavorato come consulente medico nel Mutual UFO Network, ha affermato che le persone da cui hanno estratto questi strani oggetti non avevano cicatrici visibili o interruzioni nell’integrità della pelle.

Impianti alieni

Non c’erano segni di infiammazione, ma i test a raggi X hanno mostrato chiaramente l’inclusione, che sembrava quasi impossibile.

Finora, la medicina ha avuto una fobia per i test legati all’ufologia. Pochissimi scienziati e medici hanno osato dibattere sulla questione, soprattutto per il loro prestigio professionale.

Quindi quali sono questi oggetti di cui è stata dimostrata l’esistenza? Se questi oggetti puntano verso un’origine ultraterrena, di quali altre prove abbiamo bisogno?

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews