sabato, Settembre 18, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroUn uomo di 37 anni si sveglia pensando di averne 16

Un uomo di 37 anni si sveglia pensando di averne 16

Credito: Mercury Press & MediaDaniel Porter, 37 anni, si è svegliato un giorno pensando di avere 16 anni ed era ora di prepararsi per la scuola. Non ricordava che era sposato e aveva una figlia.

Daniel Porter, un audioprotesista, di Granbury, nello stato americano del Texas, si è svegliato nel suo letto come ogni altra mattina di luglio dello scorso anno, solo che qualcosa non andava.

Metti Mi piace su anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Pensava di avere 16 anni ed era ora di andare a scuola, e non aveva alcun ricordo di sua moglie sdraiata accanto a lui o della loro figlia Libby, 10 anni, secondo quanto riportato dal Daily Mail.

Si è persino arrabbiato quando si è guardato per la prima volta allo specchio, chiedendo perché fosse “vecchio e grasso”.

Ruth fu costretta a convincere Daniel che non era stato rapito e che lei era sua moglie con l’aiuto dei suoi genitori.

Ruth ha avuto difficoltà a convincerlo di essere sua moglie.

“Si è svegliato una mattina e non aveva idea di chi fossi o dove fosse. Era molto confuso. Potrei dire che non ha riconosciuto la stanza. Pensava di essere ubriaco e di essere andato a casa con una donna o di essere stato rapito. L’ho visto cercare una via di fuga”, ha detto Ruth al Daily Mail.

Daniel ha fatto riferimento a un programma della WWE e quando Ruth ha cercato la sua data in onda, ha scoperto che pensava che fossero gli anni ’90.

Aveva perso ogni ricordo della sua educazione ricevuta dopo il liceo, quindi ha dovuto smettere di lavorare come specialista dell’udito qualificato.

Credito: Daniel Porter

I medici hanno diagnosticato che soffriva di un’amnesia globale transitoria, un’interruzione improvvisa e temporanea della memoria a breve termine. Non sanno esattamente cosa abbia scatenato la grave amnesia di Daniel, ma sospettano che sia stato un effetto collaterale dello stress emotivo.

Ruth ha detto che la personalità di Daniel era diversa dopo la perdita di memoria, le sue preferenze alimentari erano diverse ed era più amichevole e socievole.

Ruth ha detto: ‘Ha in mano un bastone e cammina un po’ come un vecchio. L’ha trattato per circa 6 mesi, e tutto il resto di fila, e sembrava battere il ricordo di soli 20 anni, dicendo che il suo cervello non voleva più farlo. ..

“Sapevo che quando le persone subivano un trauma, potevano perdere la memoria, ma non sapevo che ciò avrebbe potuto causare 20 anni di perdita di memoria. fatto.

“Va in terapia per vedere se superare il trauma aiuta, ma è difficile risolvere ciò che non ricordi”.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews