sabato, Settembre 18, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroGli scienziati affermano di poter cambiare la tua convinzione sugli immigrati e...

Gli scienziati affermano di poter cambiare la tua convinzione sugli immigrati e su Dio

Spiritualità del cervelloGli atteggiamenti verso Dio e gli immigrati possono essere modificati trasmettendo onde magnetiche nel cervello, hanno affermato gli scienziati.

Un bizzarro esperimento afferma di essere in grado di far sì che i cristiani non credano più in Dio e che i britannici aprano le braccia ai migranti in esperimenti che alcuni potrebbero trovare una minaccia ai loro valori.

Metti Mi piace su anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Gli scienziati hanno esaminato come il cervello risolve problemi ideologici astratti.

Utilizzando una tecnica chiamata stimolazione magnetica transcranica (TMS), i ricercatori hanno spento in modo sicuro alcuni gruppi di neuroni nel cervello dei volontari.

La TMS, usata per trattare la depressione, consiste nel posizionare una grande bobina elettromagnetica contro il cuoio capelluto che crea correnti elettriche che stimolano le cellule nervose nella regione del cervello coinvolta nel controllo dell’umore.

I ricercatori hanno scoperto che la tecnica ha alterato radicalmente le percezioni e i pregiudizi religiosi.

La fede in Dio è stata ridotta di quasi un terzo, mentre i partecipanti hanno perso il 28,5 per cento in meno di preoccupazioni per i numeri dell’immigrazione.

La dottoressa Keise Izuma, dell’Università di York, ha dichiarato: “Le persone spesso si rivolgono all’ideologia quando si trovano di fronte a problemi.

“Volevamo scoprire se una regione del cervello che è collegata alla risoluzione di problemi concreti, come decidere come muovere il proprio corpo per superare un ostacolo, è anche coinvolta nella risoluzione di problemi astratti affrontati dall’ideologia”.

Gli scienziati hanno preso di mira la corteccia frontale mediale posteriore, una regione del cervello a pochi centimetri dalla fronte che è associata al rilevamento e alla risposta ai problemi.

Ai volontari è stato chiesto di valutare la loro fede in Dio, nel paradiso, nel diavolo e nell’inferno dopo essersi sottoposti a un pre-screening per assicurarsi che mantenessero le convinzioni religiose.

Il dottor Izuma ha dichiarato: “Abbiamo deciso di ricordare alle persone la morte perché ricerche precedenti hanno dimostrato che le persone si rivolgono alla religione per trovare conforto di fronte alla morte.

“Come previsto, abbiamo scoperto che quando abbiamo sperimentalmente abbassato la corteccia frontale mediale posteriore, le persone erano meno inclini a raggiungere idee religiose confortanti nonostante fosse stata ricordata la morte”.

Ai partecipanti americani sono stati anche mostrati due saggi scritti da immigrati appena arrivati, uno altamente complementare agli Stati Uniti e l’altro estremamente critico.

Il dottor Izuma ha detto: “Quando abbiamo interrotto la regione del cervello che di solito aiuta a rilevare e rispondere alle minacce, abbiamo visto una reazione meno negativa e meno ideologicamente motivata all’autore critico e alle sue opinioni”.

La ricerca, pubblicata sulla rivista Social Cognitive and Effective Neuroscience, suggerisce che il nostro cervello utilizzi gli stessi percorsi mentali di base per risolvere problemi pratici come seguire indicazioni o questioni ideologiche come l’immigrazione e la religione.

L’autore principale, il dott. Colin Holbrook, dell’Università della California a Los Angeles, ha dichiarato: “Questi risultati sono molto sorprendenti e coerenti con l’idea che i meccanismi cerebrali che si sono evoluti per funzioni di risposta alle minacce relativamente basilari sono stati riproposti per produrre anche reazioni”.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews