lunedì, Settembre 20, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareGermania: niente ristoranti per non vaccinati se test negativo?

Germania: niente ristoranti per non vaccinati se test negativo?

In Germania si valuta l’ipotesi di inserire nuove restrizioni se i contagi saliranno ancora. Fra di esse spicca lo stop all’accesso ai ristoranti per i non vaccinati anche con test negativo.

  • Home
  • Notizie
  • Germania: i non vaccinati potrebbero non entrare nei ristoranti, anche con test negativo

La Germania valuta l’idea di una nuova stretta a causa dell’aumento dei contagi da Coronavirus. Fra le proposte al vaglio c’è anche quella secondo la quale i non vaccinati potrebbero non entrare nei ristoranti anche se con test negativo.

A ventilare queste ipotesi è stato Helge Braun, responsabile della Cancelleria. Se il trend dei contagi da Covid-19 rimarrà alto, ecco che potrebbero essere imposte restrizioni ai non vaccinati, concedendo maggiori libertà solamente a coloro che hanno completato il ciclo vaccinale.

Braun ha dichiarato al giornale Bild am Sonntag che “i vaccinati avranno più libertà dei non vaccinati”. Nonostante i test di massa fatti in Germania nel corso degli ultimi mesi, Braun ha sostenuto che se i contagi continueranno ad aumentare, ecco che bisognerà provvedere affinché i non vaccinati diminuiscano ancora di più i loro contatti.

E per fare ciò ecco che potrebbe essere vietato l’accesso a ristoranti, cinema e stadi ai non vaccinati, anche se in possesso di test negativo. E questo perché il rischio sarebbe troppo grande.

In Germania al momento si parla di 13,8 casi su 100mila abitanti: non un livello alto, ma quello che preoccupa è la tendenza all’aumento dei casi. A inizio luglio, infatti, si parlava di 4,9 infezioni ogni 100mila abitanti.

Braun ha poi invitato genitori e personale scolastico a vaccinarsi: se il tasso di incidenza continuerà ad aumentare, sarà molto difficile riuscire a tenere i contagi fuori dalle scuole. Ha poi concluso di essere anche a favore dell’obbligo di mascherina su mezzi pubblici, spazi chiusi e durante le lezioni.

Ricordiamo che a marzo la cancelliera tedesca Angela Merkel aveva proposto un lockdown duro con chiusura anche dei supermercati.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews