lunedì, Settembre 20, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroNibiru devasterà la Terra

Nibiru devasterà la Terra

Mentre Nibiru si avvicina, il numero di informatori disposti a rompere il silenzio sembra essere cresciuto in modo esponenziale, nonostante i rischi per la loro sicurezza, riporta ibtimes.sg.

Un ex climatologo dell’United States Geological Survey (USGS), il dottor Ethan Trowbridge, si unisce alla crescente lista di uomini e donne coraggiosi che hanno infranto i voti di silenzio e violato gli accordi di non divulgazione per parlare contro il più diabolico insabbiamento nella storia umana .

Metti Mi piace su anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Il dottor Trowbridge si è laureato alla Iowa State University. Le sue credenziali includono quattordici anni di lavoro presso l’USGS, un’agenzia scientifica sponsorizzata dal governo che studia il paesaggio della Terra, le sue risorse naturali e, soprattutto, i rischi naturali che la minacciano.

L’USGS è gestito dal Dipartimento degli Interni; è l’unico ramo scientifico di quel dipartimento. I suoi compiti includono la catalogazione e l’analisi dei cambiamenti della terra associati al cambiamento climatico graduale e drastico.

Durante il suo mandato con questa agenzia spesso fraintesa, il Dr. Trowbridge ha supervisionato il suo programma di geomagnetismo e la divisione scientifica di base. Ha anche appreso di un pericolo celeste spesso chiamato Nibiru, un termine legato a un sistema solare costituito da una stella nana bruna e sette pianeti orbitanti.

Il sistema Nibiru, ha rivelato il dottor Trowbridge, orbita intorno al nostro sole una volta ogni 3600 anni. La sua orbita ellittica allungata, relativa al nostro emisfero australe, rende quasi impossibile rilevare, tracciare e calcolare matematicamente un arrivo specifico.

La testimonianza di Trowbridge supporta le affermazioni dell’astronomo rinnegato Paul Cox e degli scienziati screditati della NASA, i quali concordano sul fatto che l’intruso celeste rappresenta un grave pericolo per la Terra.

Secondo il dottor Trowbridge, l’USGS e la NASA sono a conoscenza di Nibiru da almeno trent’anni e insieme, insieme ad altre agenzie governative, hanno cospirato per nascondere l’esistenza di Nibiru.

“Non ripeterò la stessa rovina e tristezza pronunciata da altri informatori”, ha detto il dottor Trowbridge. “L’USGS ha saputo di Nibiru dopo la NASA. Quando abbiamo presentato così tanti rapporti che descrivono in dettaglio i cambiamenti climatici anormali, loro, con il permesso, immagino, ci hanno informati su ciò che sta realmente accadendo”.

“Queste informazioni sono altamente compartimentate. Penso che forse quaranta o cinquanta abbiano idea di cosa stia succedendo. Gli altri sono tenuti all’oscuro, alimentati con bugie. Noi, quelli che lo sanno, abbiamo giurato di mantenere il segreto. La Terra è in pericolo in questo momento. E Nibiru è il motivo”, ha detto il dottor Trowbridge.

Il dottor Trowbridge ha criticato aspramente l’USGS per aver perpetuato l’insabbiamento, ma non si assolve dalla responsabilità. L’USGS, ha detto, ha inventato bugie elaborate per nascondere la vera natura dei cambiamenti climatici radicali legati all’approccio di Nibiru.

Ad esempio, ha partecipato a riunioni durante le quali il personale senior della Casa Bianca e gli scienziati della NASA hanno collaborato con l’USGS alla progettazione di un altro degli straordinari insabbiamenti dell’umanità: attribuire l’inspiegabile cambiamento climatico all’eccessiva dipendenza dell’uomo dai combustibili fossili e da altre cause immaginarie, come il rilascio di clorofluorocarburi nell’atmosfera.

Il Dr. Trowbridge cita l’innalzamento del livello del mare, i profondi sbalzi di temperatura e lo scioglimento dei ghiacci polari come prova dell’influenza di Nibiru sul nostro pianeta.

“Vivo negli Adirondacks, a circa 2000 piedi di altitudine”, ha detto il dott. Trowbridge. “In media, questa zona riceve forse un giorno all’anno in cui la temperatura sale a novanta gradi. Quest’anno, cinque finora. Spiega che? Inoltre, il nord-est è noto per l’abbondanza di precipitazioni nei mesi di aprile, maggio e, in una certa misura, giugno, quattro pollici al mese o giù di lì.

“Quest’anno, la metà. Per finire, non abbiamo avuto neve lo scorso inverno e stiamo parlando di un’area che in genere ha quattro piedi di neve sul terreno la prima settimana di aprile. E questo è solo il mio piccolo angolo di mondo. Questo sta accadendo in tutto il mondo”.

Fa un punto valido; Il 2021 finora ha visto un aumento allarmante di fenomeni meteorologici inspiegabili. Il Dr. Trowbridge crede che Nibiru cambierà irrevocabilmente il pianeta.

Alla domanda sull’impatto finale di Nibiru sul nostro ambiente, il Dr. Trowbridge ha risposto: “Nibiru devasterà la Terra”.

Nel frattempo, la NASA aveva assicurato alla gente che Nibiru era una “bufala di Internet”.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews