sabato, Settembre 18, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaI commercianti di cannabis accettano pagamenti in criptovalute

I commercianti di cannabis accettano pagamenti in criptovalute

La soluzione di RocketFuel ha un doppio vantaggio: migliore privacy per i clienti e commissioni più basse per i commercianti

Le persone sostengono da tempo che le criptovalute debbano diventare ecologiche, e ora in qualche modo lo sono, anche se forse non nel modo in cui molti si aspettavano. Il fornitore di soluzioni di pagamento globale RocketFuel ha annunciato ieri che i commercianti e i dispensari di cannabis autorizzati saranno in grado di integrare soluzioni di pagamento in criptovalute.

RocketFuel consente ai commercianti di accettare Bitcoin e più di 50 altre criptovalute attraverso un processo di pagamento con un clic di facile utilizzo, senza la precedente necessità del paradigma del carrello. I vantaggi di tale soluzione includono l’assenza di storni di addebito o rifiuto della carta, commissioni inferiori per i commercianti, una migliore protezione della privacy per i clienti e la capacità di generare nuovi canali di vendita.

Questa soluzione di pagamento significherà che i possessori di criptovaluta che conservano le loro monete in conti di scambio selezionati o in portafogli privati ​​saranno in grado di effettuare pagamenti in criptovaluta ai commercianti di cannabis senza i problemi logistici e di sicurezza inerenti alle tradizionali transazioni in contanti.

Nel fornire servizi finanziari all’industria della cannabis, RocketFuel seguirà la guida del Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN) e, laddove le normative locali lo consentiranno, il servizio coprirà anche gli ordini di consegna online.

È giunto il momento che le aziende di cannabis dispongano di sistemi di pagamento di facile utilizzo da offrire ai propri clienti, poiché la presenza di banche all’interno del settore è stata finora limitata dalle leggi a livello federale. Fino ad ora, gli acquirenti dovevano recarsi in negozio per pagare in contanti o utilizzare carte di debito specifiche per la cannabis.

L’implementazione dell’API di RocketFuel, tuttavia, fornisce un’interfaccia con un clic e significa che gli acquisti possono essere effettuati con un telefono cellulare.

Il CEO di RocketFuel, Peter Jensen, ha spiegato: “Le soluzioni di pagamento di RocketFuel sono un punto di svolta per l’industria della cannabis a cui è stato a lungo negato l’accesso alle tradizionali strutture bancarie come l’apertura di conti aziendali e l’accesso alle carte di credito/debito. La crescita delle criptovalute, tuttavia, ha livellato il campo di gioco per l’industria e ha dato il controllo delle transazioni ai commercianti che non devono più dipendere dalle banche per la gestione delle loro transazioni finanziarie“.

Secondo un rapporto di settore di Grand View Research, si stima che il mercato globale della marijuana legale valga $13,5 miliardi nel 2021 e si prevede che cresca fino a $70,6 miliardi nel 2028. Le criptovalute potrebbero rendere più convenienti le interazioni tra le aziende di cannabis e i clienti, inoltre questa integrazione potrebbe anche portare molti nuovi utenti e valore al mercato delle criptovalute.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews