sabato, Settembre 18, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaFTX lancia il suo token su Binance Smart Chain dopo il successo...

FTX lancia il suo token su Binance Smart Chain dopo il successo del suo ERC-20

La piattaforma di trading di criptovalute FTX ha annunciato il lancio del suo token su standard BEP-20, dopo che il suo token ERC-20 ha registrato un’impressionante crescita del 1.500% dall’introduzione a gennaio.

Il nuovo token, basato su Binance Smart Chain, è progettato per ridurre i costi di transazione e i tempi di settlement rispetto al suo predecessore basato su Ethereum. Oltre ad aumentare le prestazioni complessive dell’altcoin in termini di efficienza ed utilità, FTX intende quotare il suo token su diversi exchange così da renderlo disponibile a livello globale.

Data la soglia di prezzo più bassa di FTX ed una storia di grossi ritorni sugli investimenti, FTX prevede un massiccio afflusso di investitori globali ed ha affermato che il token BEP-20 “replicherà il successo della sua variante ERC-20”.

Sebbene ulteriori dettagli debbano essere ancora condivisi pubblicamente, FTX probabilmente utilizzerà il finanziamento della Initial Coin Offering per ampliare le sue offerte e prepararsi a replicare lanci di token simili in futuro.

Correlato: I token ERC-20 rappresentano metà del valore presente su Ethereum

Dalla nascita della blockchain di Ethereum, i token ERC-20 hanno guadagnato le prime posizioni nella classifica della capitalizzazione di mercato. Recentemente, il CEO di Messari Ryan Selkis ha evidenziato che i token ERC-20 ora ammontano a quasi il 49% (25,6 miliardi di dollari) degli asset totali all’interno della blockchain di Ethereum.

Abbinando l’attuale spinta all’adozione di BEP-20, l’ultima partnership di Immunefi con Binance Smart Chain ricompenserà gli hacker white-hat che scoprono vulnerabilità nei progetti ospitati su BSC.

Dall’altra parte, invece, i progetti su BSC continuano a fare i conti con i loro numerosi exploit. Come recentemente riportato da Cointelegraph, BurgerSwap è stato oggetto di un exploit da 7,2 milioni di dollari che ha comportato la perdita di token BURGER, Wrapped BNB (WBNB) e Tether (USDT).

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews