sabato, Settembre 18, 2021
Disponibile su Google Play
HomeScienzaÈ vero che ci sono più contagi tra i vaccinati?

È vero che ci sono più contagi tra i vaccinati?

Quello del “vaccinarsi non serve, ci sono un sacco di contagi anche tra i vaccinati” è uno degli argomenti preferiti di chi ha scelto di rimandare a oltranza (o a mai) la vaccinazione anti-covid. La tesi si basa su un paradosso ben noto agli epidemiologi: quando le vaccinazioni nella popolazione raggiungono alti livelli, il numero assoluto di infezioni, ospedalizzazioni e decessi può essere simile tra i vaccinati e non vaccinati.
 
Stiamo parlando però di numero assoluto, e non – come sarebbe corretto fare – di incidenza (il rapporto tra numero di casi e totale della popolazione). Se consideriamo la percentuale di casi tra vaccinati e non vaccinati, si nota subito lo straordinario effetto protettivo dei vaccini da contagi, ricoveri e decessi.

La copertura dei vaccini. I vaccini anti-covid, come tutti i vaccini, non proteggono al 100% (ma, se consideriamo casi gravi e decessi, ci vanno molto vicini). Come specificato sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità, «la vaccinazione anti-COVID-19, se si effettua il ciclo vaccinale completo, protegge all’88% dall’infezione, al 94% dal ricovero in ospedale, al 97% dal ricovero in terapia intensiva e al 96% da un esito fatale della malattia». Un certo numero di casi di varia entità anche tra i vaccinati è dunque prevedibile, anche se in misura molto limitata rispetto alla popolazione non vaccinata, ancora suscettibile al virus.

Contagi tra vaccinati e tra non vaccinati: numeri assoluti e incidenza a confronto.
© ISS

Illusione numerica. Mano a mano che l’effetto dei vaccini diventa più visibile, i contagi nella popolazione generale diminuiscono e questo può far sembrare i pochi casi di contagi tra i vaccinati apparentemente più numerosi (vedi figura qui a lato).
 
In popolazioni con una copertura vaccinale molto elevata si potrebbe addirittura arrivare a situazioni in cui il numero assoluto di casi tra i vaccinati è simile o più alto rispetto al totale di casi tra non vaccinati. È un paradosso dettato dal fatto che la maggior parte della popolazione è stata vaccinata, e dunque è normale che, visto che qualche contagio è comunque atteso, possa essercene qualcuno in più nel gruppo più numeroso.

Una conferma dell’efficacia dei vaccini. Inoltre, come spiega l’ISS, «i sistemi di sorveglianza non rendono evidenti i casi di malattia evitati dalla vaccinazione ma fanno emergere solo quelli che si ammalano malgrado la vaccinazione». In altre parole, i casi di covid evitati grazie ai vaccini fanno meno statistica – e meno notizia – di quei pochi accaduti nonostante i vaccini. Se si abbandonano i numeri assoluti e si ragiona in termini di incidenza emerge subito che il rapporto tra il numero dei casi di covid e popolazione vaccinata è circa dieci volte più basso rispetto a quello presente nei non vaccinati, e, dunque, che la vaccinazione è estremamente efficace.

Ognuno la sua parte. Naturalmente, più il virus circola – per una non completa copertura della popolazione o per un abbandono delle restrizioni dettato da un falso senso di sicurezza – più è probabile che si verifichino contagi anche nelle persone vaccinate con un sistema immunitario meno reattivo o problemi di salute pregressa, o che si selezionino varianti più resistenti ai vaccini. L’unico modo per fare collettivamente barriera contro il virus è vaccinarsi: oppure la barriera farà acqua da tutte le parti.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews