lunedì, Settembre 20, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroIl Kenya ha arrestato un vero vampiro che ha ucciso 10 bambini

Il Kenya ha arrestato un vero vampiro che ha ucciso 10 bambini

Il ventenne keniano Masden Milimo Wanjala è stato arrestato a Nairobi dopo che nella zona sono stati trovati i corpi di due bambini morti.

Wanjala ha immediatamente confessato di aver ucciso questi bambini e ha dichiarato di aver ucciso altri otto minori negli ultimi cinque anni.

Metti Mi piace su anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

I cadaveri di due bambini sono stati trovati casualmente in una discarica nella zona di Kabete, Nairobi, capitale del Kenya (Africa orientale). Le vittime erano due ragazzi: Junior Mutuku Mushioka di 12 anni e Charles Opindo Bala di 13 anni.

Assassino vampiro detenuto

Quando la polizia ha avviato un’indagine sull’omicidio degli adolescenti, ha rintracciato il giovane sospetto e si è scoperto che la pista era corretta.

Wanjala non solo ha subito confessato tutto, ma ha anche portato la polizia a mostrare i luoghi dove aveva nascosto gli altri otto corpi. Questi erano per lo più fitti cespugli vicino alle piantagioni di mais, ma molti dei corpi di Wanjala furono gettati nelle fogne.

La prima vittima di Wanjala era Purity Maveu, 12 anni, e Wanjala stesso aveva solo 16 anni. Ha detto che aveva rapito la ragazza e bevuto il suo sangue fino a saturarsi, e poi l’aveva lasciata per morta.

Tre anni dopo, Wanjala ha attaccato un ragazzo di 13 anni di nome Aron. Quando è stato trovato il cadavere di un bambino brutalmente assassinato, i residenti della zona hanno bruciato la casa dell’uomo che era stato falsamente accusato di questo omicidio.

Tutte le vittime di Wanjala erano bambini di 12-13 anni. È noto che prima di uccidere i bambini, il vampiro li costringeva a bere o li iniettava con una sorta di sostanza bianca in polvere o in forma liquida.

Durante l’interrogatorio, Wanjala non si è mai pentito delle sue azioni e, inoltre, ha affermato di aver ricevuto “molto piacere” dall’uccisione di bambini.

“Mi piace bere sangue giovane. berrei ancora di più. Mi dà la forza per continuare a vivere”, disse il vampiro.

Non ha bevuto il sangue di tutti i bambini, ma lo ha fatto con almeno diverse vittime. La polizia sta ora cercando di localizzare i corpi che l’assassino di vampiri ha gettato nello scarico.

Stanno anche cercando un possibile complice di Wanjala e scoprono tutti i dettagli su come ha commesso i suoi crimini e quante persone ha effettivamente ucciso.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews