lunedì, Ottobre 18, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaTre ragioni per cui i trader pensano che Bitcoin abbia toccato il...

Tre ragioni per cui i trader pensano che Bitcoin abbia toccato il bottom a 29.500$

Il prezzo di Bitcoin (BTC) si sta attualmente mantenendo al di sopra dei 32.000$ per il secondo giorno consecutivo. Di conseguenza, I trader iniziano a mostrare un rinnovato senso di speranza.

I dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView mostrano che i rialzisti stanno riconquistando il livello dei 32.000$, area intorno la quale Bitcoin ha oscillato durante la scorsa giornata. D’altro canto, i trader sono in trepidante attesa di un’ulteriore conferma di inversione del trend prima di rientrare nel mercato.

Grafico a 1 giorno, BTC/USDT. Fonte: TradingViewGrafico a 1 giorno, BTC/USDT. Fonte: TradingView

Analizziamo cosa analisti e investitori si aspettano dal prezzo di Bitcoin.

Impennata rialzista dei future del CME

Il 21 luglio, secondo un recente rapporto di Delphi Digital, è stata osservata una considerevole inversione nella base dei future del CME: segnale rialzista per i trader di BTC che hanno ottenuto contratti future “a buon mercato”. Il contango risultante viene interpretato come rialzista, perché il prezzo dei future è ora superiore al prezzo spot dell’asset.

Base dei future su Bitcoin a un mese. Fonte: Delphi Digital

Come è possibile osservare nel grafico qui sopra, l’open interest per i future Bitcoin del CME è raddoppiato da 1,25 miliardi di dollari il 19 luglio a 2,5 miliardi il 20 luglio, a seguito di un posizionamento “leggermente long dopo un lungo periodo di short” da parte delle istituzioni.

Sebbene i fondi con leva finanziaria rimangano complessivamente short, poiché i trader utilizzano i future del CME per coprire la loro esposizione spot, Delphi Digital ha indicato che probabilmente hanno “chiuso una parte delle loro posizioni”:

“Nel complesso, la nuova creazione di contratti future del CME è una dinamica leggermente rialzista, considerando che il breve rialzo di BTC ha permesso di recuperare il range poche ore dopo la fine della sessione di New York. Come notato sopra, ieri la base dei futures sul CME ha toccato livelli negativi prima di registrare una notevole inversione. Tutti i dati indicano che gli utenti acquistano contratti future poiché BTC è sceso al di sotto della fascia di prezzo in cui si trovava da mesi.”

Molteplici zone di resistenza ancora da superare

Il recupero di Bitcoin sopra i 32.000$ ha riacceso l’ottimismo rialzista per molti trader, ma la strada da percorrere non è affatto una passeggiata a causa delle molteplici zone di resistenza al di sopra del livello attuale.

Secondo l’analista Rekt Capital, molti dei precedenti livelli di supporto per Bitcoin, inclusi i 35.000$ e i 37.000$, potrebbero presto fungere da resistenza:

Complessivamente, #BTC ha davanti a sé un cluster di potenziali nuove resistenze:

  • Il livello settimanale a 32.200$ (linea rossa), perso come supporto la scorsa settimana;
  • La EMA (linea blu) a 50 settimane, recentemente persa (33.700$);
  • Trendline di higher low (linea nera) registrati nel 2021 (circa 34.800$);
  • Tutti i vecchi supporti;
  • Nuove eventuali resistenze.

Overall, #BTC has a cluster of potentially new resistances ahead

The red $32200 Weekly level it lost as support last week

The recently lost blue 50 week EMA ($33700)

And the black 2021 Higher Low (~$34800)

All old supports

All possibly new resistances$BTC #Crypto #Bitcoin pic.twitter.com/rYGSjoPAlY

— Rekt Capital (@rektcapital) July 22, 2021

Storicamente, gli afflussi verso gli exchange aumentano vicino ai minimi di mercato

Ulteriore conferma di possibile rialzo giunge dall’utente IzzyEibani, che ha evidenziato il recente picco degli afflussi verso gli exchange come un ipotetico segnale di minimo di mercato:

“Un po’ di speranza per voi, ispirato da un post di @MrBenLilly.

Gli afflussi verso gli exchange sono aumentati 3 volte dal 2017, e ogni picco corrispondeva a un minimo importante del prezzo.

Adesso, il quarto picco si è appena verificato…”

A little bull hopium for you, inspired by a post from @MrBenLilly

Exchange inflows spiked 3 times since 2017, and each spike corresponded with a major bottom in price.

And now, the 4th spike just completed…#bitcoin #BTC pic.twitter.com/FEys8uZ59G

— IzzyEibani (@IzzyEibani) July 22, 2021

Uno sguardo più attento al grafico mostra che si sono verificati tre casi simili in passato: il 1° agosto 2017, il 30 novembre 2018 e il 12 marzo 2020, in cui gli afflussi verso gli exchange sono aumentati in modo simile a quanto visto il 16 luglio 2021. Ogni volta che il mercato si appresta a toccare un minimo, entro breve seguono gli afflussi.

Prezzo di Bitcoin vs. afflussi verso gli exchange. Fonte:Prezzo di Bitcoin vs. afflussi verso gli exchange. Fonte: CryptoQuant

Se il mercato dovesse seguire in modo simile il modello storico, c’è una forte possibilità che il recente calo a 29.500$ possa corrispondere al minimo.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews