lunedì, Settembre 20, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareUna cantina-caveau per conservare le bottiglie più preziose dei collezionisti

Una cantina-caveau per conservare le bottiglie più preziose dei collezionisti

Arriva a Milano il primo wine storage d’Italia. A lanciarlo è WineTip, attivo nel commercio di vini da 20 anni, che ha deciso di aprire una «Wine Vault» completa di servizi a 360 gradi.
Si tratta di un caveau a temperatura e umidità controllate, composto da 90 wine locker e 3 wine room, pensati per privati e aziende per la conservazione e l’esposizione di vini rari e preziosi.

I locker sono corredati da una gamma di servizi su misura che vanno dalla consulenza per la valutazione delle bottiglie alla possibilità di consegna e ritiro a Milano e hinterland nel giro di poche ore, fino all’organizzazione di eventi privati – degustazioni, show cooking e cene a tema – nella nuova sala WineTip con cucina a vista.

Loading…

«I collezionisti di vino sono in netto aumento – dichiara Alberto Cristofori, cofounder & partner di WineTip – ma spesso non sanno dove conservare le proprie bottiglie, o non dispongono di una struttura adeguata. Grazie a noi, oggi questa struttura esiste e si trova in centro a Milano. Così appassionati e collezionisti hanno modo di conservare i propri vini a temperatura e umidità controllate, e mostrare ad amici o clienti i propri tesori».

Il caveau si trova, infatti, all’interno della sede di WineTip in via Angelo Morbelli 7, accanto alla cantina dove sono conservate migliaia di bottiglie tra le più pregiate al mondo, e ha una capacità complessiva di circa 5mila bottiglie.
All’interno di ciascuna stanza trovano spazio scaffali e cassetti espositori per una capienza di circa 300 bottiglie. Nei locker, invece, si possono conservare fino a 42 diverse etichette. Le bottiglie, stese, riposano in condizioni ottimali in attesa di essere stappate. L’intero caveau, infatti, garantisce una temperatura di 15 gradi e un’umidità pari al 70%, per una perfetta conservazione dei vini.

L’accesso all’intero ambiente è consentito solo tramite codice di sicurezza e ciascuno spazio di conservazione, sia le room che i locker, presenta una serratura con chiave di sicurezza custodita dai responsabili di WineTip.
È dunque possibile entrare nel caveau solo in presenza dello staff.Tutte le bottiglie conservate nei locali sono registrate e catalogate, così come viene annotata qualsiasi entrata o uscita di referenze dagli spazi di conservazione, anche per motivi assicurativi

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews