lunedì, Settembre 27, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaGli esperti crypto prevedono che Bitcoin rimpiazzerà il denaro fiat entro 20...

Gli esperti crypto prevedono che Bitcoin rimpiazzerà il denaro fiat entro 20 anni

L’attuale correzione del prezzo di Bitcoin (BTC) non è riuscita a intaccare l’ottimismo di alcuni esperti in merito alla più grande criptovaluta del mondo.

In un nuovo sondaggio condotto dalla piattaforma di confronto per le finanze personali Finder.com, metà dei partecipanti crede che Bitcoin supererà il denaro fiat, ovvero le valute emesse da banche centrali, entro il 2040.

Anche se il campione è piuttosto ristretto (composto da un gruppo di 42 esperti crypto), mostra che il crollo del prezzo di Bitcoin dal massimo storico di aprile non ha influenzato la prospettiva a lungo termine dei professionisti nel settore delle criptovalute.

Il sondaggio rivela che il 50% dei partecipanti prevede di assistere al momento in cui Bitcoin sorpassa la finanza globale, conosciuto come iperbitcoinizzazione, nei prossimi 20 anni. Un terzo dei partecipanti crede che l’evento avverrà prima del 2035, mentre il 44% prevede che Bitcoin non diventerà mai la forma dominante della finanza globale.

Secondo la maggior parte degli intervistati, la mossa di El Salvador per riconoscere Bitcoin come moneta a corso legale è solo l’inizio dell’adozione di BTC come valuta principale da parte delle nazioni in via di sviluppo. Il 33% degli esperti crypto si aspetta che la criptovaluta diverrà la forma di denaro più comune nei paesi in via di sviluppo nei prossimi 10 anni. Un altro 21% crede che tale adozione si verificherà, ma richiederà 10 anni o più.

Una previsione su cui i partecipanti concordano sono le preoccupazioni ambientali legate al mining di Bitcoin. Ben il 93% si aspetta che il dibattito sull’energia pulita continuerà a danneggiare Bitcoin, e il 31% crede che i consumi energetici influenzeranno notevolmente il prezzo.

Correlato: ‘Un miliardo di utenti su Bitcoin? Forse tra 10 anni’, afferma Dan Held

Tuttavia, oltre la metà degli esperti non crede che la transizione a un modello Proof-of-Stake più sostenibile sia la risposta. Nonostante le potenziali ripercussioni per il prezzo, il 66% dei partecipanti ha definito il modello Proof-of-Work un “male necessario.”

In un’intervista esclusiva, il responsabile della crescita di Kraken, Dan Held, ha spiegato a Cointelegraph che Bitcoin ha buone probabilità di diventare la valuta di riserva mondiale, ma questo processo richiederà almeno 10 anni. Held ha indicato che nei paesi in via di sviluppo Bitcoin è particolarmente importante per evitare la censura, mentre nel mondo occidentale è attraente come protezione contro la stampa di denaro da parte delle banche centrali.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews