domenica, Ottobre 17, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareVal d’Oca punta sull’Uvaggio Storico per caratterizzare il suo prosecco

Val d’Oca punta sull’Uvaggio Storico per caratterizzare il suo prosecco

Solo chi è riuscito prima a produrre e poi vendere in media 600 milioni di bottiglie di vino l’anno affermando sui mercati internazionali un prodotto come eccellenza del made in Italy può ora imbarcarsi in un’altra avventura altrettanto ambiziosa: quella di provare a segmentare e valorizzare una produzione tra le principali per volumi al mondo tra quelle realizzate in una singola area e denominazione.

Siamo nell’area del Prosecco, un universo nel quale già si contano tre differenti denominazioni d’origine: il Prosecco Superiore di Conegliano Valdobbiadene, quello di Asolo e dei colli Asolani (due distinte Docg) e poi la macro denominazione del Prosecco Doc da Vicenza e dal Veneto Occidentale arriva a comprendere il paesino di Prosecco in provincia di Trieste. Una segmentazione già naturale ma che evidentemente non basta a differenziare una produzione che come accennato conta oltre 600 milioni di bottiglie. E così da qualche anno a questa parte sono cominciati ad emergere vari tentativi di caratterizzare la produzione delle più famose bollicine italiane.

Loading…

Una prima chance esisteva già da anni ed è quella racchiusa nel cru della collina di Cartizze. Ma successivamente la strada delle microzone è stata imboccata ad esempio con le “rive” ovvero piccoli appezzamenti spesso scoscesi in aree tradizionali e che si caratterizzano una viticoltura particolarmente difficile e per questo definita “eroica”.Altri produttori hanno invece percorso, sempre nell’ottica della differenziazione e caratterizzazione, la strada della riscoperta delle tradizioni come ad esempio i piccoli produttori della Docg di Asolo che hanno puntato sulla produzione Col Fondo, ovvero con i caratteristici residui che si posano sul fondo della bottiglia e che conferiscono alla produzione un forte senso di legame con le tradizioni.

Rientra in questo filone l’iniziativa avviata da un’altra cantina storica: la cantina produttori di Valdobbiadene, Val d’Oca. La cantina nata nel 1952 e che oggi associa 600 viticoltori che operano su complessivi mille ettari di vigneto ha da poco lanciato la linea di Prosecco superiore di Conegliano Valdobbiadene Docg “Uvaggio Storico”.

«Si tratta di un’etichetta – spiegano alla Cantina produttori di Valdobbiadene, Val d’Oca – che nasce da un progetto di tutela e valorizzazione di vitigni autoctoni. Una volta infatti il Prosecco si faceva così, con un uvaggio che combinava più varietà locali. Oltre alla Glera, venivano infatti impiegate alcune uve autoctone presenti sui colli di Valdobbiadene: Verdiso, Perera e Bianchetta Trevigiana. Coinvolgendo sei dei suoi 600 viticoltori associati, la Cantina Produttori di Valdobbiadene ha voluto conservare e coltivare, in piccoli appezzamenti, alcuni vigneti composti da queste varietà originali e valorizzarli con la produzione di un Prosecco “alla maniera antica”. Anche lo stile è quello tradizionale, ovvero di un Dry, dal palato più morbido, proprio come era in uso un tempo».

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews