domenica, Ottobre 17, 2021
Disponibile su Google Play
HomeNotizieEni, si aggiudica i 256 impianti eolici del fondo Glennmont

Eni, si aggiudica i 256 impianti eolici del fondo Glennmont

Roma – Importante passo avanti del gruppo Eni verso la transizione energetica. La società ha annunciato di aver rilevato le attività in Italia di due fondi infrastrutturali, Glennmont Partners e Pggm Infrastructures Fund, specializzati nelle rinnovabili. In particolare, Eni ha rilevato un portafoglio di 13 campi eolici, per un capacità complessiva per 315 megawatt.

La tempesta perfetta sull’energia: gas ed elettricità a carissimo prezzo

Luca Pagni

05 Luglio 2021

Per dare le dimensioni dell’operazione, si può dire che in totale stiamo parlando di 256 “aerogeneratori” – entrati in esercizio tra il 2009 e il 2016 – che si trovano in quattro regioni del centro-sud (Abruzzo, Basilicata, Puglia e Sicilia).

I campi eolici appena rilevati si aggiungono ai 35 megawatt che Eni sta realizzando in Puglia: la quota complessiva arriva così a 350 megawatt di eolico in Italia, in grado di produrre energie per il fabbisogno equivalente di 220 mila famiglie. Ma, soprattutto, consentono alla società guidata da Claudio Descalzi consentono di scalare – con una sola operazione – la classifica nel settore eolico.

Rinnovabili, crollano le nuove installazioni: Italia in ritardo sugli obiettivi Ue

di

Luca Pagni

28 Maggio 2021

Di fatto, Eni si è messa in scia di quanto stanno facendo anche le altre big oil company: utilizzano una parte consistente dei proventi dalla produzione di gas e petrolio per investire nella green economy. Una scelta obbligata, visto che entro il 2050, l’Unione Europea (ma anche le altre grandi economie occidentali) ha deciso di arrivare alla neutralità climatica, abbandonando gli idrocarburi come fonte per energia e trasporti.

E, tra gli addetti ai lavori, c’è chi vede nelle compagnie petrolifere i grandi protagonisti nel settore delle rinnovabili ora che non dovranno più investire cifre a nove zeri tutti gli anni alla ricerca di nuovi giacimenti.

Per questo, nel commentare l’operazione, Descalzi ha ricordato come la strategia di Eni una crescita che “porterà a raggiungere nelle rinnovabili i 4 gigawatt di capacità installata nel 2024, per arrivare a 15 gigawatt nel 2030 e a 60 nel 2050”. E lo farà, sia sviluppando progetto ex novo sia “attraverso acquisizioni selettive in particolare nei paesi dove siamo presenti con una ampia base di clienti”. E l’Italia, ovviamente, non poteva non essere uno di questi paesi. Complessivamente, ora dispone a livello globale di capacità per 1,3 gigawatt (negli Usa, per esempio, in joint venture con il gruppo Falck), tra installata e in costruzione.

Soddisfatto della chiusura dell’operazione il fondo Glennmont, come da dichiarazione di Francesco Cacciabue, partner e direttore finanziario di Glennmont, secondo il quale la cessione “sottolinea la validità della nostra strategia di disnvestimento volta a garantire rendimenti stabili e prevedibili ai nostri investitori”.

L’operazione ha anche visto all’opera consulenti di primo piano: per Glennmont hanno lavorato lo studio legale Orrick nonché Rothschild e L&B Partners per la parte finanziaria, mentre Eni si è appoggiato lo stuidio legale Chiomenti e alla banca Bnp Paribas.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews