Carlo Cracco sta per aprire un nuovo ristorante a Portofino. Tramite un post su Facebook, lo chef ha fatto sapere che il nuovo locale si chiamerà Cracco Portofino, mentre tramite quanto trapelato da La Voce di Genova ecco che sappiamo il ristorante sorgerà al posto dell’ex Pitosforo.

In pratica lo storico ristorante Pitosforo è pronto a riaprire i battenti al pubblico, ma sotto l’egida di Carlo Cracco e cambiando nome. Si sa già che l’inaugurazione si terrà il prossimo 2 luglio, quindi fra pochissimo.

Tramite il post su Facebook, Carlo Cracco ha annunciato l’inaugurazione del 2 luglio. Lo chef ha dichiarato che non vede l’ora di accogliere i clienti: al momento lui e il suo staff stanno preparando gli ultimi ritocchi e perfezionando il nuovo menu. Al momento non è dato sapere cosa ci attenderà in questo nuovo locale, tuttavia Cracco ha invitato tutti a richiedere info (e prenotazioni) a info@craccoportofino.it e reservation@craccoportofino.it.

Nonostante la pandemia da Coronavirus, Carlo Cracco ha continuato ad andare avanti grazie alla sua visione (anche se ha dichiarato di aver perso 1 dipendente su 3). E lo ha fatto con questo nuovo locale e con l’inedito bistrot aperto da poco sul Naviglio Grande (qui propone la cucina liquida).

Questo il post su Facebook dove Carlo Cracco ha dato l’ annuncio della prossima apertura a Portofino: