venerdì, Settembre 24, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCulturaNon volere figli ed essere ugualmente felici: succede anche a te?

Non volere figli ed essere ugualmente felici: succede anche a te?

Non volere figli ed essere ugualmente felici: succede a un quarto degli adulti

Non volere figli ed essere ugualmente felici: è qualcosa in cui vi rispecchiate? Ebbene, dovete sapere che a pensarla come voi sono anche tante altre persone. A rivelarlo è un nuovo studio condotto dai membri della Michigan State University, i quali hanno scelto di analizzare il livello di soddisfazione nella vita in un campione rappresentativo di 1.000 adulti. Alcuni partecipanti erano genitori, mentre altri non lo erano.

Contrariamente a quanto accade negli altri studi sull’argomento, gli autori di questo lavoro hanno però scelto di esaminare i motivi per cui alcune persone non avevano figli.

Vi erano ad esempio coloro che non potevano diventare genitori (ad esempio a causa di problemi di infertilità), coloro che non lo erano ancora ma che progettavano di farlo in futuro, e infine vi erano coloro che non avevano intenzione di mettere al mondo dei figli.

Siamo rimasti molto sorpresi da quante persone senza bambini ci sono. Dato il gran numero di adulti senza figli, è necessario prestare maggiore attenzione a questo gruppo.

Non volere figli non ti rende meno felice

I ricercatori hanno posto una serie di domande e questionari a tutti partecipanti, in modo da esaminare il loro stato d’animo. In particolar modo, hanno analizzato le sensazioni di chi non vuole avere dei bambini per scelta.

Ebbene, dallo studio è emerso che il livello di soddisfazione nella vita di queste persone era uguale a quello di chi aveva scelto di avere dei figli. Inoltre, i partecipanti senza bambini avevano una personalità leggermente più liberale e aperta rispetto ai genitori.

Di fronte a simili risultati, gli esperti sperano di poter condurre nuove ricerche sull’argomento, studi che aiutino a comprendere in quale momento della propria vita le persone iniziano a identificarsi come “senza figli” e quali fattori potrebbero portare a questo tipo di scelta, da molti considerata “controcorrente”.

via | ScienceDaily
Foto di Karen Warfel da Pixabay

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews