giovedì, Settembre 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaI crypto trader considerano i funding rate negativi segnali d’acquisto, ma lo...

I crypto trader considerano i funding rate negativi segnali d’acquisto, ma lo sono davvero?

I contratti perpetui, anche conosciuti come inverse swap, hanno un tasso integrato che viene solitamente addebitato ogni otto ore. Questa commissione assicura che non ci siano sbilanci nel rischio di cambio.

Anche se l’open interest di compratori e venditori è sempre pari, la leva finanziaria può variare, e quando i compratori (long) richiedono più leva il funding rate diventa positivo. Quindi, sono loro a pagare le commissioni ai venditori (short).

Quando invece sono gli short a richiedere più leva avviene la situazione opposta, portando il funding rate a livelli negativi.

Funding rate settimanale dei future su BTC di BitmexFunding rate settimanale dei future su BTC di Bitmex. Fonte: TradingView

Il funding rate dei future su Bitcoin (BTC) è negativo dal 18 maggio (37 giorni), e questa situazione indica che i compratori non sono interessati ad aprire posizioni long con leva.

Storicamente, questo indicatore oscilla tra tassi settimanali dello 0% e del 2%, anche se può sostenere livelli più alti per mesi durante le bull run. Al contrario, un funding rate negativo per più di un paio di giorni era piuttosto insolito.

Tuttavia, il 2020 ha offerto un quadro diverso dopo l’estrema correzione di Bitcoin a metà marzo. Ci sono voluti 60 giorni prima che il prezzo riconquistasse il supporto a 9.300$. Un altro crollo è avvenuto a inizio settembre quando BTC ha perso i 12.000$, riprendendosi solo 50 giorni più tardi.

Funding rate settimanale dei future su BTC di Bitmex nel 2020Funding rate settimanale dei future su BTC di Bitmex nel 2020. Fonte: TradingView

Come mostrato nel grafico, da marzo a novembre 2020 il funding rate settimanale è stato prevalentemente negativo, indicando che i venditori (short) richiedevano più leva finanziaria. La situazione attuale ricorda questi periodi nel 2020, e alcuni investitori collegano un funding rate negativo a opportunità d’acquisto.

Ki-Young Ju, CEO della risorsa di analisi on-chain CryptoQuant, ha mostrato che, storicamente, un funding rate basso “potrebbe essere un segnale d’acquisto.”

“In questo mercato up only spinto dallo spot, un funding rate basso potrebbe essere un segnale d’acquisto. Non sembra una buona idea attendere una correzione quando le istituzioni stanno comprando BTC.”

In this spot-driven & up-only market, a low funding rate could be a buy signal.

It seems not a good idea to wait for a correction when institutions buying $BTC.

Chart https://t.co/yzjLW3MUFD pic.twitter.com/IwolH6kz0c

— Ki Young Ju 주기영 (@ki_young_ju) January 3, 2021

Tuttavia, questa analisi ha preso in considerazione quasi esclusivamente un’enorme bull run in cui il prezzo di Bitcoin è esploso da 11.000$ a 34.300$. Inoltre, qual è il momento esatto in cui aprire una posizione se un funding rate negativo può durare 60 giorni?

In precedenza, Cointelegraph ha mostrato che combinare il funding rate con la base dei future offre un’analisi migliore sul posizionamento dei trader professionisti. La base annualizzata si misura dal divario di prezzo tra i future con scadenza fissa e i mercati spot ordinari.

Base dei future mensili su Bitcoin di HuobiBase dei future mensili su Bitcoin di Huobi. Fonte: Skew

Come indicato sopra, definire ora il minimo della base potrebbe rivelarsi prematuro in quanto l’indicatore si aggira intorno allo 0% dal 18 giugno. Al momento, è impossibile stimare le tempistiche o la scintilla che spingerà i compratori a prendere confidenza e riportare finalmente il premium dei mercati future al 10%.

Per i trader che cercano di azzeccare il minimo, una strategia migliore potrebbe essere aggiungere ora il 25% di una posizione long e piazzare offerte a intervalli di 2.000$ sotto il supporto a 30.000$.

Le idee e le opinioni espresse in questo articolo appartengono unicamente all’autore e non riflettono necessariamente i punti di vista di Cointelegraph. Ogni investimento e operazione di trading comporta dei rischi. Dovresti condurre una ricerca propria quando prendi una decisione.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews