giovedì, Settembre 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaTre ragioni per cui alcuni analisti continuano a credere in Bitcoin

Tre ragioni per cui alcuni analisti continuano a credere in Bitcoin

Il calo di Bitcoin (BTC) sotto i 29.000$ avvenuto il 22 giugno ha sconvolto i mercati, spingendo alcuni analisti ad anticipare un potenziale crollo sotto i 20.000$.

Molti trader su crypto Twitter erano concentrati sulla formazione di un death cross nel grafico di Bitcoin come segnale per un’altra potenziale contrazione del prezzo, ma gli analisti più in controtendenza considerano questo pattern un segnale che è ora di comprare la correzione:

“Dati storici sul periodo tra #deathcross e successivi #goldencross (in giorni) + la più grande fluttuazione del prezzo dall’inizio del deathcross.”

The ultimate thread on #BTC deathcross and cycle data analysis

1) Historical #deathcross until #goldencross time (in days) + largest price swing since deathcross begins:
2011: 180 D, -59%
2014: 90 D, +83%
2014: 390 D, -63%
2018: 360 D, -55%
2019: 105 D, -29%
2020: 50 D, +66% pic.twitter.com/8JmbtnFLGJ

— venturefoundΞr (@venturefounder) June 17, 2021

Tre ragioni per cui alcuni trader vedono ancora una prospettiva rialzista per Bitcoin includono la comparsa della fase “spring” del modello di accumulo Wyckoff, l’acquisto costante da parte di investitori a lungo termine e la formazione di una bear trap al livello del golden ratio simile a quella osservata in bull run precedenti.

Secondo il modello Wyckoff, è arrivata la primavera

Nell’ultimo mese, il modello di accumulo Wyckoff è stato menzionato da molti analisti crypto mentre la price action di Bitcoin continua a tracciare questo pattern sin dal sell-off del 19 maggio.

“Modello di accumulo Wyckoff – Spring Test. Sembra una possibilità. Abbiamo appena toccato il minimo decrescente a 28.800$… Se questo modello si rivela esatto dovrebbe iniziare la fase finale della ripresa rialzista. Vediamo come si evolve la situazione.”

Wyckoff Accumulation Model – Spring Test

Seems like a possibility. We just got the lower low at $28.8K … If this model plays out we will now enter the final phase of the recovery back up. Lets see how it play out. #Bitcoin pic.twitter.com/stuWJRWWoL

— Kevin Svenson (@KevinSvenson_) June 22, 2021

Come indicato nel tweet, il crollo di Bitcoin sotto i 29.000$ e la successiva ripresa sopra i 32.000$ ha spinto alcuni analisti a suggerire che lo “spring test” visto nella fase C del pattern di Wyckoff è stato soddisfatto. Questo indicherebbe che la correzione ha trovato il suo minimo e ora avrà inizio un rialzo movimentato.

In tal caso, BTC entrerà nella fase D, anche nota come “markup phase” in cui viene stabilito un nuovo trend rialzista e “le contrazioni a nuovi supporti offrono opportunità di acquisto.”

Correlato: Bitcoin scende sotto i 36.000$: un noto modello finanziario prevede un altro grande crollo

Nella fase D, è previsto un breakout verso nuovi massimi mentre il ciclo si completa e si prepara potenzialmente a ricominciare da capo una volta esaurito lo slancio rialzista.

Gli investitori a lungo termine sono ancora rialzisti

Un altro segnale rialzista citato dagli analisti è l’accumulo costante da parte degli investitori a lungo termine.

“Se hai paura, ricorda cosa stanno facendo gli HODLer a lungo termine di #Bitcoin. Non lasciarti spazzare via dalla volatilità, pensa a lungo termine.”

If you’re scared, just remember what the #Bitcoin long term holders are doing right now. Don’t let the vola flush you out, think long term.https://t.co/koCh7pfGf9 pic.twitter.com/bAba8DUWo2

— Yann & Jan (@Negentropic_) June 22, 2021

La posizione netta degli HODLer a lungo termine in Bitcoin mostra che in realtà gli investitori hanno ricominciato ad accumulare a fine aprile, intensificando notevolmente le attività a maggio con il prezzo nel range tra 30.000$ e 40.000$. I dati on-chain mostrano che questi investitori hanno continuato a comprare la correzione più recente.

Questa attività suggerisce che i crypto trader più esperti, che conoscono bene i cicli di mercato di Bitcoin, considerano l’attuale range un buon livello per aprire posizioni long quando la paura è forte e il sentiment debole.

Le ricompense più grandi vanno a chi corre rischi comprando un asset con prezzi e sentimenti in caduta libera, e queste sono le situazioni in cui i trader controcorrente prosperano.

Una bear trap in agguato al golden ratio

Il terzo scenario su cui si concentrano alcuni analisti suggerisce che i recenti movimenti del prezzo hanno preparato una bear trap che ricorda una mossa vista durante l’ultimo ciclo. Questo evento coinvolge un pullback al livello dell’estensione 1,618 del golden ratio seguito da un breakout verso nuovi massimi.

“Bear trap al livello 1,618 del golden ratio prima della fase frenesia, proprio come l’ultimo ciclo.”

Da questo punto di vista, attualmente il mercato si trova nella fase di consapevolezza, la seconda delle quattro fasi psicologiche che costituiscono le bolle speculative. Dopo la bear trap, Bitcoin entrerà nella fase della frenesia in cui una copertura mediatica diffusa attira l’attenzione di nuovi partecipanti al mercato che spingono il prezzo a massimi sempre più alti “convinti che l’asset continuerà a salire per sempre.”

Il trader veterano Peter Brandt ha previsto che Bitcoin raggiungerà i 200.000$ nel terzo o quarto trimestre del 2021, e molti altri analisti hanno anticipato un rally oltre il traguardo dei 100.000$ entro fine anno. Questi commenti suggeriscono che l’attesissimo blow-off top deve ancora arrivare.

Le idee e le opinioni espresse in questo articolo appartengono unicamente all’autore e non riflettono necessariamente i punti di vista di Cointelegraph.com. Ogni investimento e operazione di trading comporta dei rischi. Dovresti condurre una ricerca propria quando prendi una decisione.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews