venerdì, Settembre 24, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareDoc Sicilia punta sul bio. E il cambio di marcia 2021 limita...

Doc Sicilia punta sul bio. E il cambio di marcia 2021 limita i danni da lockdown

L’anno scorso con la nascita della Fondazione SOStain Sicilia, la Doc regionale ha avviato un progetto che impegna le aziende aderenti a combinare queste buone pratiche in vigna con l’obiettivo di migliorare la propria sostenibilità energetica e idrica.
Sul fronte della biodiversità, invece, il piano di lavoro segnato con l’assessorato all’Agricoltura della Regione Siciliana riguarda l’intero patrimonio di varietà autoctone evolutesi in 25 secoli di viticoltura siciliana: più di 70 vitigni, di cui ancora solo una decina vengono oggi coltivati.
Più in dettaglio questa pianificazione punta a salvaguardare le antiche varietà per poi, dopo aver valutato le caratteristiche di ciascuna, selezionarne dei cloni. «Su questi poggerà la speranza di ulteriori buoni risultati qualitativi e commerciali del vino isolano», dice Rallo.

Le varietà

A trainare la produzione del brand regionale continuano a essere i più celebri tra i vitigni autoctoni: il Nero d’Avola, tra i rossi e il Grillo, tra i vini bianchi. Ancora tra i rossi riscontri positivi arrivano dai vini Frappato, mentre tra gli altri a bacca bianca le richieste si spalmano anche sullo Chardonnay e il Catarratto, una delle specie più coltivate in Italia e la più diffuso in Sicilia, con oltre 30mila ettari di vigneto dedicato. A muovere in particolare la domanda di questo vitigno, rientrante nella base ampelografica di diversi vini siciliani Dop, sono in particolare le 3 tipologie unificate nella varietà del “Catarratto lucido”, ossia lo Spargolo, il Serrato e il Catarratto extra lucido.Per la Doc Sicilia, oggi la quarta associazione regionale di tutela, dietro quelle del Prosecco, del Pinot Grigio e dei vini d’Abruzzo, il mercato nazionale resta l’ambito di maggior riferimento.

Le esportazioni

Dal canto suo l’export conferma gli sbocchi commerciali della produzione nazionale di vino: Stati Uniti in testa, seguiti da Gran Bretagna, Germania e la Svizzera, dove è alta la domanda di vini italiani di alta qualità. Le aspettative si concentrano comunque su un futuro prossimo che parlerà sempre più cinese.

Lo scorso fine settimana Doc Sicilia è stato uno tra i 5 consorzi che hanno partecipato al Vinitaly Opera Wine, primo evento svoltosi in presenza dopo quasi un anno e mezzo che alla Fiera di Verona ha coinvolto quasi 70 aziende e oltre 300 tra operatori e buyer selezionati dall’Ice, giunti da 13 nazioni europee ed extra Ue. Un’occasione per presentare un programma estivo di master class. La prima è fissata per il 2 luglio proprio in Cina, a Xi’an (l’antica città che segna il punto più orientale della Via della Seta) mentre altre, in corso di definizione, seguiranno in metropoli come Qingdao, Chongqing e Tianjin.

Già fissato invece l’appuntamento al Wine to Asia di Shenzhen (uno dei principali eventi di settore in Oriente), dove dal 12 al 14 agosto sono previste due masterclass sul vino siciliano guidate da sommelier, ristoratori, importatori e distributori cinesi.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews