lunedì, Settembre 27, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaSotheby's accetterà criptovalute per l’acquisto di un diamante raro

Sotheby’s accetterà criptovalute per l’acquisto di un diamante raro

La casa d’aste di lusso Sotheby’s ha dichiarato che accetterà pagamenti in criptovaluta per la sua vendita all’asta di diamanti rari da 101 carati.

La casa d’aste di lusso Sotheby’s ha annunciato ieri che un raro diamante a forma di pera sarà messo all’asta il mese prossimo e gli offerenti possono pagarlo utilizzando criptovalute. Questa sarebbe la prima volta che le criptovalute verrebbero utilizzate per pagare un oggetto fisico di grande valore.

Secondo Sotheby’s, il preziosissimo diamante a forma di pera da 101,38 carati dovrebbe raggiungere circa $15 milioni. Quest’ultimo sviluppo è ovviamente considerato positivo per le criptovalute, poiché i diamanti da 100 carati sono considerati estremamente rari e i diamanti a forma di pera da 100 carati sono ancora più rari.

La casa d’aste ha affermato che il diamante chiamato “The Key 10138” è il secondo diamante a forma di pera più grande mai visto sul mercato pubblico. Sotheby’s ha detto che il diamante sarebbe stato venduto all’asta tramite una vendita dal vivo di un lotto singolo nella sua casa di Hong Kong il 9 luglio. Il diamante sarebbe stato esposto alla casa d’aste di Sotheby’s a Hong Kong per una settimana prima dell’asta.

Josh Pullan, amministratore delegato del dipartimento del lusso globale di Sotheby’s, ha dichiarato: “Nell’ultimo anno, abbiamo riscontrato un vorace appetito per gioielli e altri oggetti di lusso da parte di collezionisti di tutto il mondo. Questa domanda proviene sempre più da una generazione più giovane, nativa del digitale, molti dei quali sono in Asia.”

Sotheby’s metterà all’asta anche altri oggetti, tra cui gioielli, orologi, borse e scarpe da ginnastica rare. Tuttavia, il diamante sarà il pezzo forte della serie Luxury Edit di Sotheby’s a Hong Kong.

Pullan ha sottolineato che l’accettazione di Bitcoin ed Ether da parte di Sotheby’s come pagamento per il diamante e altri oggetti indica il loro impegno per l’innovazione. Sotheby’s non è nuovo nello spazio delle criptovalute. La casa d’aste ha venduto diversi pezzi d’arte di token non fungibili (NFT) negli ultimi mesi, tra cui un raro CryptoPunk NFT per $12 milioni.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews