martedì, Luglio 27, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMusicaMaurizio Pollini alla Scala interpreta Fryderyk Chopin

Maurizio Pollini alla Scala interpreta Fryderyk Chopin

I giardini italiani continuano a essere i luoghi preferiti per le manifestazioni musicali in questo scorcio d’estate. Ecco i Giardini dell’Accademia Filarmonica Romana, un angolo verde e tranquillo nel cuore di Roma, a due passi da piazza del Popolo e alle pendici di Villa Borghese. E quelli della Villa Reale di Milano, main stage della 10a edizione di Piano City Milano. Mentre la città è percorsa dai suoni di molti pianoforti, uno dei massimi pianisti, Maurizio Pollini, ritorna alla Scala, finalmente in presenza di pubblico. Anche a Spoleto la musica è all’aperto, con i tradizionali concerti nella Piazza del Duomo, nel weekend di apertura del 64° Festival dei Due Mondi.

Loading…

Maurizio Pollini (Hiroyuki Ito/Getty Images)

Milano

Il 25 alla Scala ottima occasione di ascoltare il pianista Maurizio Pollini, che presenta un programma interamente dedicato a Fryderyk Chopin, autore che ha accompagnato tutto il suo percorso artistico. Un rapporto che si sviluppa e si arricchisce nel tempo, mantenendo nell’interpretazione la capacità di combinare in modo unico gli aspetti intimi e passionali con il rigore e la perfezione della forma. In programma Due Notturni op. 27, Barcarolle, Sonata n. 2, Scherzo n. 3, Berceuse, Polacca op. 53. Dal 25 al 27 la 10a edizione di Piano City Milano, con oltre 100 concerti, attraversando splendidi luoghi come i Giardini della Villa Reale, quelli della Galleria D’Arte Moderna,quelli della Triennale, l’Università Statale, BASE Milano, Padiglione Chiaravalle, i Giardini di Via Mosso, Parco Trotter, il Giardino San Faustino all’Ortica, Cascina Campazzo, l’Ippodromo San Siro, i nuovi Giardini di Via Dezza.

Parma

Il 26-28 nell’Abbazia di San Giovanni, celebre per gli affreschi del Correggio, l’allestimento in forma scenica dell’oratorio “Il trionfo del Tempo e del Disinganno”, di Händel, con libretto del cardinale Benedetto Pamphilj. Fabio Biondi dirigerà l’Orchestra Europa Galante e un ensemble di cantanti, regia di Walter Le Moli.

Roma

Fino al 1 luglio ai Giardini dell’Accademia Filarmonica Romana, un angolo verde e tranquillo nel cuore di Roma, a due passi da piazza del Popolo e alle pendici di Villa Borghese, il festival “Musica da amare”. I Giardini sono soprattutto un luogo di incontro di diverse tradizioni e culture, passate e presenti, grazie alla preziosa collaborazione, ormai decennale, di ambasciate e istituti di cultura che presentano nei Giardini i loro migliori talenti.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews