giovedì, Settembre 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCulturaGli effetti della pandemia sulla salute mentale dei bambini

Gli effetti della pandemia sulla salute mentale dei bambini

Ansia, problemi del sonno, alimentazione scorretta, irritabilità, angoscia: queste sono solo alcuni degli effetti della pandemia sulla salute mentale dei nostri bambini. Il periodo che abbiamo vissuto (e che stiamo tutt’ora attraversando) è stato difficile per tutti, adulti, anziani e anche per i bambini. Proprio sui più piccoli e sui giovanissimi si concentra la nuova indagine condotta dai membri dell’Istituto superiore di sanità (Iss), i quali hanno esaminato numerose ricerche sull’argomento condotte nell’ultimo anno.

Stando a quanto riscontrato dagli esperti, ad affrontare maggiori problemi sono stati, in particolar modo, i bambini provenienti da famiglie con difficoltà economiche, ma anche coloro che provengono da contesti sociali ed educativi più difficili.

Ma quali sono le problematiche affrontate dai bambini per quanto riguarda la salute mentale? Vediamo quali sono i sintoni più comuni.

Gli effetti della pandemia sulla salute mentale dei bambini

Come spiega l’Iss, fra le conseguenze riscontrate più comunemente vi sono dei cambiamenti nel comportamento e sintomi di regressione. I bambini e gli adolescenti hanno manifestato problemi come:

  • Irritabilità
  • Sbalzi di umore
  • Ansia e angoscia
  • Disturbi del sonno
  • Sensazione di mancanza d’aria
  • Depressione
  • Cambiamenti nell’alimentazione, con tendenza a mangiare troppo o troppo poco.

Purtroppo, come di certo potrete immaginare, si tratta di conseguenze e di reazioni del tutto normali. La pandemia ha aperto la porta a un mondo che noi stessi fatichiamo a comprendere e ad accettare. Per i bambini, tutto questo, deve essere stato ancora più difficile da capire.

Di fronte a problematiche del genere, i genitori dovranno affrontare la situazione con consapevolezza e attenzione, aiutando i bambini a comprendere e ad accettare quanto sta accadendo. Aprite un dialogo con i vostri figli, fate in modo che esprimano le loro sensazioni e – se necessario – rivolgetevi a uno specialista della salute mentale per aiutarli a ritrovare la loro serenità.

via | Ansa
Foto di soumen82hazra da Pixabay

video -adv”>

video -adv__wrapper video -adv__wrapper–default”>

I Video di Bebèblog

Il vero robot di Gundam si muove

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews