lunedì, Agosto 2, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCulturaSmart working & smart living, l'impatto sui lavoratori

Smart working & smart living, l’impatto sui lavoratori

Smart working & smart living: l’impatto della pandemia sul benessere dei lavoratori

Smart Working & Smart Living, come garantire il benessere dei lavoratori? La pandemia da Covid-19 ci ha obbligati a rivedere le nostre priorità. E sono anche cambiate le modalità di lavoro, con l’ufficio che spesso è entrato nelle nostre case. E di conseguenza nelle nostre vite. La separazione tra analogico e digitale e tra vita privata e vita professionale è saltata, spesso convivono insieme e sono due realtà non facili da gestire. A lungo termine quale sarà l’impatto di questo nuovo modo di lavorare?

Un tema davvero molto importante, per comprendere come questa nuova normalità, che probabilmente durerà ancora, potrebbe avere ripercussioni fondamentali sulla nostra salute, fisica e anche mentale. Niente è da sottovalutare e bisogna approfondire un tema per aiutare le persone ad adottare uno stile di vita sano, che comprende attività fisica, riposo e alimentazione salutare, per poter affrontare al meglio le sfide della vita.

Lo smart working fa male alla linea? Ecco come correre ai ripari

Smart Working & Smart Living: una tavola rotonda digitale per parlarne

Psicologia e Longevità: stare bene a lungo é una questione di stile (di vita)” è l’evento organizzato da Fondazione Valter Longo Onlus e Mindwork. Si terrà il 15 giugno alle ore 11 e 30 presso Phyd, a Milano in Via Tortona, 31 e proporrà un momento di riflessione sull’evoluzione moderna del concetto di benessere in azienda.

All’evento parteciperanno:

  • Daniele Amati, Country HR Manager, Nokia Italia
  • Lara Bellardita, Psicologa della salute, Ph.D., Mindwork
  • Antonluca Matarrazzo, Direttore generale, Fondazione Valter Longo
  • Andrea Minogini, Head of People & Process Care, Intesa Sanpaolo
    Modererà Francesca Pietra, Direttore Responsabile di Starbene

Un’occasione per parlare di come cambieranno le nostre vite, di come garantire il benessere delle persone in azienda, del legame tra psicologia e longevità e il ruolo del cibo nei processi cognitivi e nella creazione di uno stile di vita consono.

Foto di Gracini Studios da Pixabay

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews