domenica, Agosto 1, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCultura5 motivi per cui è sbagliato gridare contro i bambini

5 motivi per cui è sbagliato gridare contro i bambini

È successo di nuovo, vero? I vostri bambini stavano litigando per l’ennesima volta, e nonostante i vostri rimproveri, non accennavano a smettere di comportarsi male. Ed ecco che, in uno scoppio d’ira, vi siete ritrovate a gridare contro di loro. Ultimamente succede più spesso di quanto vi piace mai ammettere, ma purtroppo non riuscite a frenare questo comportamento.

Dopo uno, due, tre, cinque, dieci rimproveri, dopo averli pregati di fare i bravi, dopo avergli detto chiaramente che avete bisogno di un attimo di tranquillità, loro hanno continuato a fare “orecchio da mercante”, quindi non avete resistito e avete iniziato ad allenare le corde vocali, lanciandovi in una lunga serie di urla e rimproveri.

Bene, sappiate che può succedere a tutti. L’essere genitori non ci rende perfetti. Non è semplice riuscire a mantenere la calma mentre intorno a noi regna il caos.

Tuttavia, il fatto che gridare contro i bambini, in determinati casi, sia considerato un comportamento comune e per certi versi comprensibile, non implica che sia anche salutare per i nostri piccoli. Lo sappiamo bene, in questo momento, dopo che la mamma ha gridato per qualche abbondante minuto, i bambini sono più silenziosi che mai. Ma a lungo andare cosa impareranno da situazioni del genere? Purtroppo, per quanto certe volte gridare possa essere liberatorio, non è affatto il metodo genitoriale migliore.

5 motivi per cui è sbagliato gridare contro i bambini

Vediamo dunque cosa succede ai bambini quando urliamo:

  • Urlare ai bambini li rende insicuri, li spaventa e mina la loro autostima, e decisamente non è questo che, come genitori, vogliamo per i nostri piccoli.
  • Alcuni studi dimostrano addirittura che gridare contro i figli può produrre gli stessi effetti ottenuti con la violenza fisica (come schiaffi e sculacciate).
  • Tra l’altro, va sottolineato che quando mamma o papà urla, il bambino non smette di comportarsi male perché si rende conto di aver assunto un atteggiamento scorretto. Smette di comportarsi in modo maleducato solo perché ha paura e desidera che il genitore smetta di gridare. Insomma, gridare contro i bambini non frena i comportamenti problematici, li nasconde solamente sotto al tappeto.
  • A lungo andare il bambino capirà che per farsi ascoltare dalle altre persone dovrà gridare a sua volta.
  • Per chi pensa di non avere tempo per sedersi a ragionare con i propri figli, sappiate infine che parlare con i bambini non richiede più tempo rispetto a quello impiegato per urlargli contro, ma può avere degli effetti profondamente diversi.
  • Insomma, se è vero che tutti i genitori (anche i più pacati e calmi) possono finire per perdere la pazienza e urlare contro i propri bambini, è altrettanto vero che questo comportamento non è efficace né salutare.

    Ma come evitare di urlare con i figli?

    Uno dei metodi per ritrovare la calma consiste nella regola delle 3C, secondo cui per farsi ascoltare dai propri bambini servono tre qualità, ovvero:

    • Calma
    • Coerenza
    • Costruttività

    I bambini devono vedere in noi una guida che ispiri calma e fiducia, e non qualcuno che perde il controllo della situazione. Scoprite anche quali sono gli altri consigli per farsi ascoltare dai bambini senza urlare.

    Foto di Ulrike Mai da Pixabay

    Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

    YouGoNews