domenica, Agosto 1, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareIl social farming «Coltivatori di Emozioni» si allea con i borghi italiani...

Il social farming «Coltivatori di Emozioni» si allea con i borghi italiani per la promozione dei prodotti tipici

L’idea di salvaguardare il patrimonio agricolo nazionale parte da lontano, da quando la rete digitale di Coltivatori di Emozioni ha mosso i primi passi in Puglia nel 2016 con il varo dell’omonima piattaforma, attraverso la quale poter adottare a distanza coltivatori, contadini, vinicoltori e apicoltori fortemente radicati al territorio e alle tradizioni.

In questi cinque anni, sono stati tanti i soggetti (privati cittadini ma anche imprese) a credere in questa iniziativa di social farming votata a preservare le eccellenze italiane attraverso diverse tipologie di pacchetti di sostegno (è prevista anche una quota di adesione generica di 40 euro) e in cambio di prodotti tipici di alta qualità spediti direttamente a casa e del certificato simbolico di “Sostenitore del Made in Italy”.

Loading…

Lo hanno fatto abbracciando piccole realtà molto diverse fra loro ma con in comune la dedizione ai prodotti locali. Qualche esempio? Casa Vallona, nell’Appennino bolognese, dove si punta alla biodiversità per produrre farina e pasta di grano antico e vino Barbera naturale; l’orto Di Carmela, a Castellammare di Stabia, dove si coltiva il fagiolo Canario bianco usando in modo prevalente i concimi naturali; l’Agriturismo Intatto a Calice di Cornoviglio, in Liguria, dove si valorizza il “turun” (il torrone) recuperando un’antica ricetta.

La partnership con I Borghi più belli d’Italia

Nelle scorse settimane la piattaforma Coltivatori di Emozioni ha compiuto un nuovo passo in avanti nel proprio percorso di valorizzazione delle piccole aziende agricole della Penisola. L’accordo stretto con l’associazione I Borghi più belli d’Italia è infatti un’iniziativa che punta a promuovere i piccoli centri, le loro tradizioni agroalimentari e i produttori che li abitano.

L’idea, insomma, è quella di fare luce su realtà sconosciute al grande pubblico che operano in centri come Scarperia, Viggianello, Gradara, Abbateggio, Navelli, la Valle del Mercure o Castiglione del Lago sul Lago Trasimeno e i prodotti tipici di queste località, dal miele al grano, dal farro allo zafferano, dalla fagiolina alla Rapasciona.
Il modello è quello consolidato: si adotta un agricoltore donando ore di lavoro necessarie per portare a compimento le varie attività (semina, vendemmia, raccolta, lavorazione e via dicendo), si stimola l’inserimento nel tessuto produttivo del territorio dei giovani locali e con la sottoscrizione di uno dei pacchetti proposti si riceve la guida de “I Borghi più belli d’Italia 2020/2021” che offre la possibilità di visionare attraverso un’applicazione di realtà aumentata 100 filmati inediti sui gioielli di questa Italia nascosta.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews