giovedì, Settembre 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMusicaSogno azzurro su Rai1: docu serie su Nazionale di Mancini

Sogno azzurro su Rai1: docu serie su Nazionale di Mancini

Si apre oggi la settimana che darà il via agli Europei di calcio , con la Nazionale di Roberto Mancini attesa per il debutto venerdì sera allo stadio Olimpico di Roma contro la Turchia. E stasera, lunedì 7 giugno 2021, parte ufficialmente l’avventura azzurra della Rai, con il primo appuntamento di Sogno azzurro. Si tratta della docu-serie in quattro puntate che racconta il cammino che ha portato la Nazionale italiana all’Europeo.

Da oggi a giovedì 10 giugno, alle 20.30 su Rai1, per la prima volta il pubblico potrà entrare dentro la vita privata degli Azzurri a Coverciano. Grazie a un accordo con la Figc, infatti, per 10 mesi le telecamere hanno seguito i giocatori della Nazionale e tutto lo staff, riprendendoli sui campi d’allenamento, negli spogliatoi, nel corso di riunioni tecniche e momenti di relax. A fare da narratore è l’attore Stefano Accorsi.

Sogno azzurro avrà come protagonisti i calciatori, il Commissario tecnico Roberto Mancini, i suoi assistenti e le principali figure che ruotano intorno alla Nazionale. Ma ci saranno anche le voci dei giornalisti Rai che da anni seguono gli Azzurri, e quelle di calciatori e allenatori che hanno fatto la storia del calcio italiano, come Gigi Buffon, Arrigo Sacchi, Marcello Lippi e Antonio Conte.

La prima puntata, in onda stasera, racconterà in particolare la rinascita di una squadra dopo la clamorosa mancata qualificazione ai Mondiali del 2018. La seconda sarà invece incentrata sui problemi, le paure e gli ostacoli che il gruppo è stato costretto a superare, tra infortuni, assenze e complicazioni legate al Covid. Il terzo appuntamento indagherà il delicato rapporto tra i giocatori della Nazionale, la stampa e i tifosi, mentre l’epilogo sarà concentrato sul decisivo momento della vigilia, raccontando tramite la viva voce dei calciatori della Nazionale, e dei componenti dello staff tecnico, i modi per affrontare la tensione che precede le partite fondamentali, tra allenamenti, emozione e piccole scaramanzie.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews