domenica, Giugno 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeSportFormula 1: il Gran Premio di Imola seguito da 22 milioni di...

Formula 1: il Gran Premio di Imola seguito da 22 milioni di italiani

Circa 22 milioni italiani hanno seguito attraverso tv, internet, stampa e radio il Gran Premio di Formula 1 di Imola secondo la ricerca condotta da Sponsor Value di StageUp e Ipsos. L’impegno della Regione Emilia Romagna per il ritorno del massimo campionato automobilistico all’Autodromo “Enzo e Dino Ferrari” inoltre è valutato positivamente dal 63% degli emiliano-romagnoli e dal 56% della popolazione italiana. È un vero peccato dunque che i Gran Premi speciali, come Inola, Mugello e Portimao, inseriti da Fia e Liberty Media nel calendario 2020 non siano stati confermati nel calendario del 2021.

Il ritorno a Imola

Il GP di Formula Uno dello scorso 1° novembre vinto da Lewis Hamilton davanti a Bottas e Ricciardo, è stato seguito, in base ai risultati della ricerca Sponsor Value di StageUp e Ipsos da 21,8 milioni di italiani con età compresa tra 14 e 64 anni. Gli interessati hanno utilizzato la tv (91% tra live, highlights e news), internet (30%), stampa (13%) e radio (8%). Il pubblico, sostanzialmente in linea con la distribuzione della popolazione italiana, vede una prevalenza di maschi (56%) di età compresa 35 e 54 anni (49%).L’impegno della Regione Emilia Romagna per riportare a Imola il Gran Premio è stato valutato positivamente dal 63% degli emiliano-romagnoli (38% per le positive ricadute sulla visibilità della Regione e il 25% per l’indotto generato sul territorio), dal 64% degli interessati italiani allo sport (33% + 31%) e dal 56% della popolazione italiana nel suo complesso (29% + 27%).

Loading…

Eventi sportivi in Emilia Romagna

Più generalmente, il 52% dei cittadini emiliano-romagnoli formulano un giudizio positivo sugli sforzi della Regione per ospitare, tra settembre e ottobre 2020, grandi eventi sportivi (che comprendevano tra gli altri GP di Imola, Mondiali di Ciclismo, Giro d’Italia e Final Four di Supercoppa di Basket). «La visione e i conseguenti sforzi del Governo Regionale per far crescere il territorio attraverso la leva dello sport e, in particolare, la volontà di riportare la Formula Uno a Imola – sottolinea Giovanni Palazzi, -amministratore Delegato di StageUp e ChainOn – è stato compreso e apprezzato dalla maggioranza degli emiliano-romagnoli. L’apprezzamento anche degli italiani nel loro complesso per l’operato del Presidente Stefano Bonaccini e della sua Giunta per il ritorno del Gran Premio testimonia un vissuto dell’evento come parte della cultura nazional-popolare del Paese. Un risultato importante, a cui va aggiunta la ricaduta sul brand Emilia Romagna derivante dalla veicolazione televisiva globale di un Campionato che raggiunge 112 paesi al Mondo, con un’audience cumulata che, nel 2019, ha raggiunto ben 471 milioni di persone».

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews