giovedì, Settembre 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMistero5 serial killer il cui spirito rimane dopo la morte

5 serial killer il cui spirito rimane dopo la morte

Quando si tratta del regno soprannaturale, la logica e la teoria vanno dritte fuori dalla finestra. Molti credono nei fantasmi e milioni di persone attesteranno di aver avuto un incontro spaventoso.

Vedere per credere, e il mondo paranormale è difficile da capire. I fantasmi non sono altro che spiriti irrequieti che cercano vendetta dall’oltretomba? I fantasmi sono echi quantistici di informazioni violente dal passato?

Metti Mi piace su anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Secondo theghostdiaries.com, i fantasmi sono reliquie senzienti così potenti che nemmeno la morte può trattenerli. Prendi, ad esempio, famosi serial killer nel corso della storia. Fino ad oggi, le loro presenze perseguitano e tormentano chiunque si avvicini a loro o all’area in cui sono attratti.

Ronald De Feo Jr.

Il famoso film horror di Amityville è il sito di uno dei racconti inquietanti più acclamati dalla critica della storia. Era una fredda notte del 13 novembre 1974, quando sei persone furono trovate a morte. Si è scoperto che Ronald DeFeo Jr. ha commesso i crimini.

È stata la sua stessa famiglia che ha ucciso a sangue freddo. La testimonianza ufficiale del processo ha affermato che le voci nella sua testa gli dicevano di uccidere i suoi genitori e fratelli. La casa ha attirato l’attenzione dei media a causa della quantità di attività paranormali che ne sono seguite.

Anche se alcuni dicono che era una bufala, la famiglia Lutz afferma il contrario. Si sono trasferiti in casa dopo gli omicidi e se ne sono andati per paura delle loro vite. Il male che ha incapsulato Ronald DeFeo è ancora vivo in quella casa? O c’è qualche altra entità simile a un fantasma che lo ha motivato? Questo è un caso soprannaturale che potrebbe non essere mai risolto, ma chiunque voglia uccidere la propria famiglia probabilmente si sta dilettando con forze più oscure di quanto possiamo comprendere.

Ted Bundy

Ted Bundy è uno dei serial killer più famosi della storia. Ha confessato di aver ucciso almeno 30 donne in sei diversi stati. Trascorse i suoi ultimi giorni nella prigione statale della Florida. Fu ucciso dalla sedia elettrica nel gennaio del 1989.

Nel 2001, una guardia era in servizio e si trovava nella posizione della famigerata sedia elettrica. Ha affermato di vedere Bundy seduto lì tutto sorrisi. Dopo questo incidente, altre guardie si sono fatte avanti e hanno detto di aver visto la stessa cosa. Quando hanno cercato di avvicinarsi al fantasma di Bundy, è svanito.

Alcuni dicono che le forti emozioni vissute da lui proprio in quella stanza abbiano portato il suo spirito a perseguitare questo luogo. Fu cremato e le sue ceneri sparse nello Stato di Washington, su sua richiesta. Tuttavia, fino ad oggi, molti detenuti e lavoratori della struttura correzionale vedono ancora Bundy in tutta la prigione.

Jack lo Squartatore

A Whitehall in Inghilterra, Jack lo Squartatore uccise cinque prostitute nel 1888. Non fu mai catturato e fino ad oggi nessuno sa veramente chi fosse. Ha inviato note al giornale per avvisarli ogni volta che uccideva.

Alcuni teorizzano che in realtà fosse una donna, ma qualunque cosa malvagia abbia provocato questi omicidi apparentemente sopravvive oggi. 29 Hanbury Street a Whitehall è uno dei luoghi più infestati secondo i suoi proprietari e visitatori. Non solo Ripper dovrebbe essere visto qui, ma anche Annie Chapman, una delle sue vittime.

Sebbene sia con un uomo quando viene vista, la gente presume che questa apparizione sia l’assassino defunto. Dal momento che la sua identità non è mai stata conosciuta, è difficile dire chi o cosa stia infestando questa zona. La stessa apparizione è stata vista anche al Ten Bells Pub, altro luogo di un omicidio. Questi luoghi in cui si è verificata l’energia negativa sembrano essere carichi di attività paranormali. Il caso sarà mai risolto o il fantasma sta ancora cercando di comunicare dall’oltretomba?

Jeffry Dahmer

Era conosciuto come il “Cannibale di Milwaukee”. Mentre essere un serial killer ha una certa quantità di male ad esso collegato, mangiare le tue vittime lo porta a un livello completamente nuovo. Tra il 1978 e il 1991 ha ucciso 17 uomini.

Non solo ha violentato, torturato e ucciso questi uomini, ma ha anche smembrato i loro corpi. Dahmer è stato picchiato a morte all’interno di una prigione del Wisconsin. Come serial killer, era unico nel fatto che la maggior parte non mangia le proprie vittime.

Dahmer era originario di Bath, Ohio. Si dice che la sua casa d’infanzia sia il luogo di maggiore attività. Anche qui ha commesso il suo primo omicidio. Sembra che questo spirito irrequieto desideri trovare le comodità della sua prima infanzia e il luogo che chiamava casa.

Gli appassionati del paranormale possono affittare la casa per 10.000 dollari al mese. La casa è stata una vendita difficile da quando i massicci omicidi hanno contaminato l’atmosfera. Cercando di sfruttare l’influenza spettrale, gli attuali proprietari lo affittano a coloro che vogliono raccogliere EVP e altri dati.

John Wayne Gacy

Tutto è cambiato tra il 1972 e il 1978 a Cook County, Illinois; non sarà mai lo stesso. John Wayne Gacy era un uomo problematico che ha avuto un’infanzia orribile. Ha continuato ad abusare sessualmente e uccidere 33 giovani.

Conosciuto come il “Clown Killer”, Gacy fu messo a riposo il 10 maggio 1994, tramite iniezione letale. La maggior parte dei corpi sono stati trovati sepolti sotto casa sua nel vespaio. C’erano otto corpi mai trovati.

L’indirizzo della casa è 8213 W. Summerdale Avenue a Chicago, Illinois. Gli attuali proprietari dicono che la casa è passata di mano diverse volte. Spesso sentono urla nel cuore della notte e vedono apparire apparizioni sanguinose.

Attraverso EVP e altre sessioni, credono di aver preso contatto con quello che potrebbe essere il famoso assassino in persona. Un esorcismo è stato eseguito presso la casa e la tomba dell’assassino. Niente sembra funzionare. Entrambi i luoghi riportano ancora grandi quantità di attività paranormale.

Cosa richiama dall’oltretomba

Ci sono state così tante storie di assassini che tornano e si aggirano dall’oltretomba. Prendi ad esempio Lizzie Bordon. Sebbene non fosse un serial killer per definizione, è stata accusata di aver ucciso suo padre e la matrigna. La casa dove sono avvenuti gli omicidi è ora un bed and breakfast.

Gli ospiti possono dormire nella stanza dove è stata trovata morta la matrigna.

Ciò che la maggior parte di queste persone ha in comune è un’infanzia travagliata che si è sviluppata in un’età adulta contorta. Anche nella morte queste anime torturate non trovano pace.

L’energia residua lasciata da questi orribili eventi contamina queste aree e case per sempre. Le vere case infestate esistono. La domanda è se queste informazioni paranormali siano senzienti o meno.

Fonte: theghostdiaries.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews