Vi ricordate quel viaggetto in sospeso nel Roero? Ecco un motivo in più per non posticiparlo: La Madernassa riapre dopo un lungo periodo di chiusura. Il due stelle Michelin di Guarene ha deciso di ritornare con alcune interessanti novità rivolte ai propri ospiti, proponendo un nuovo menu rivolto appositamente per il servizio a bordo piscina.

Riconfermati i percorsi degustazione “Emozione”, “Voyage” e “M@D100%Natura” (che vi avevamo entusiasticamente recensito), chef Michelangelo Mammoliti ha pensato a una formula estiva per sfruttare la location nel cuore del patrimonio immateriale Unesco: menu M@DPiscina. Snack e piatti appositamente pensati e proposti in piscina o nel dehor del parco, sia per la pausa pranzo che alla sera, insieme agli aperitivi.

La madernassa; menu piscina

Dalle Frittelle di zucchine, misticanza di erbe e Parmigiano al piatto Andria-Guarene, con burrata di Andria, pesto al basilico, pomodori confit, pinoli tostati e rucola selvatica. Piatti sono disegnati come bocconi e/o snack ideali sia per la pausa pranzo sia per la sera, quando potrete gustarli insieme agli aperitivi, che siano cocktail, birre artigianali o una selezione dedicata di vini al calice, sempre curata dal sommelier Alessandro Tupputi.

E dal primo giugno, in concomitanza con la riapertura delle sale interne del ristorante anche ai clienti esterni alla struttura, verranno riaperte al pubblico anche le camere del resort.