domenica, Giugno 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareRicetta - Crocchette dolci di miglio con uvetta e amaretti

Ricetta – Crocchette dolci di miglio con uvetta e amaretti

Le crocchette dolci di miglio con uvetta e amaretti sono uno sfizioso fine pasto o una merenda golosa. L’uvetta e gli amaretti le rendono ancora più sfiziose e l’impanatura con farina di mais regala una croccantezza unica.

È una ricetta particolarmente interessante perché aggiunge, ai benefici del miglio, la qualità di un dolce praticamente privo di zucchero, il dolce infatti è dato dalle uvette e dalle mandorle, e il miglio viene cotto nel latte, poco zuccherato. La ricetta può essere facilmente convertita per i bambini evitando l’aggiunta di Amaretto di Saronno.

Il miglio è un cereale che si suppone sia stato importato in Europa dal Medio oriente, o, più probabilmente dall’India. Era molto usato dagli Antichi Romani che ci facevano, tra le altre cose, un pane poco lievitato, vista la quasi totale assenza di glutine. Ma in molte zone del nord Italia la polenta di miglio era un piatto tipico prima dell’avvento del mais. Il miglio fu soppiantato da frumento, quando si imparò a panificare, e dal mais, molto più produttivo. È ricco di vitamine, sali minerali e proteine.

Durata

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 45 minuti

Dosi per

3 persone

Ingredienti

  • 100 g Miglio
  • 400 ml Latte parzialmente scremato
  • 3 cucchiai Zucchero Semolato
  • 3 cucchiai Amaretto Di Saronno
  • 20 g Uvetta
  • 50 g Amaretti secchi
  • 1 Tuorlo d’Uovo
  • 1 Uovo
  • Farina di mais bramata
  • Olio Di Semi Di Arachide per friggere

Preparazione:

miglio che cuoce nel latte

Per preparare la ricetta delle crocchette dolci di miglio con uvetta e amaretti, sciacquate il miglio e cuocetelo per 20 minuti nel latte a cui avrete unito lo zucchero e 2 cucchiai di Amaretto di Saronno, fino a che il liquido non sarò tutto assorbito.

Ammollate l’uvetta nel restante cucchiaio di Amaretto.

miglio con uvette

Quando il miglio si sarà raffreddato unite l’uvetta, il tuorlo, e gli amaretti fino ad avere un composto compatto.

polpette formate e passate nel mais

Impastate il tutto e formate tante piccole palline.

Passate le crocchette nell’uovo rimasto che avrete sbattuto con una forchetta e poi nella farina di mais.

polpette fritte

Friggete le crocchette in olio profondo fino a che non diventano dorate.

Scolate su carta assorbente e servite tiepide.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews