domenica, Giugno 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeSportMilano-Cortina 2026, un assaggio di Olimpiadi in 7.900 Comuni italiani

Milano-Cortina 2026, un assaggio di Olimpiadi in 7.900 Comuni italiani

Non da subito. Ma in vista delle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026 si svolgeranno in tutta Italia manifestazioni ed eventi per far conoscere sempre più i valori dello sport attivo e inclusivo. Insomma, un assaggio in tutti i Comuni italiani dei valori e della magia dei Giochi Olimpici e Paralimpici che si svolgeranno tra 5 anni nel nostro Paese. È l’ obiettivo che la Fondazione Milano-Cortina 2026, Comitato organizzatore dei prossimi giochi olimpici invernali italiani, e l’Associazione nazionale dei comuni italiani (Anci), si sono posti l’11 febbraio con la firma di un protocollo d’intesa.

L’accordo tra Anci e Fondazione

Nell’accordo sottoscritto da Vincenzo Novari, amministratore delegato della Fondazione, e Antonio Decaro, presidente dell’Anci (nonché sindaco di Bari), c’è l’impegno a collaborare per diffondere sul territorio nazionale i valori Olimpici e Paralimpici, ma anche a promuovere la pratica sportiva tra i giovani affinché possa continuare a rappresentare un elemento essenziale per un corretto stile di vita. Sempre in un’ottica di inclusione sociale e territoriale, l’Anci e la Fondazione Milano-Cortina 2026, si sono impegnati nell’ideazione e nell’implementazione di “Milano Cortina Italia”.

Loading…

Lo scopo del progetto

L’obiettivo è quello di costruire un programma di manifestazioni ed eventi per portare nell’intero Paese i valori dello sport e iniziative di sport attivo e inclusivo. «L’accordo con l’Anci – spiega Giovanni Malagò, presidente del Comitato olimpico nazionale italiano e della Fondazione Milano-Cortina 2026 – rappresenta un segnale importantissimo. Adesso più che mai dobbiamo fare tutto il possibile per difendere e diffondere i valori dello sport , dell’Olimpismo e del Paralimpismo in tutta Italia».
Soddisfatto per la firma anche Roberto Pella. «Sono convinto – aggiunge il vice presidente vicario e delegato Anci allo Sport – che i valori della Carta olimpica si concretizzino proprio attraverso iniziative come il Protocollo: il sogno di ospitare le Olimpiadi invernali in Italia, che il Coni è riuscito a realizzare, si potrà tradurre adesso in un protagonismo dei giovani nei molteplici progetti che metteremo in campo, dalla formazione al volontariato qualificato per gli eventi, all’iniziativa dei Comuni e delle imprese locali».

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews