mercoledì, Giugno 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareNapoli: multa al ristorante (e agli sposi) per un matrimonio con 30...

Napoli: multa al ristorante (e agli sposi) per un matrimonio con 30 invitati

Ancora violazioni delle norme anti Coronavirus. Questa volta andiamo a Napoli perché qui un ristorante ha ricevuto una multa a causa di un matrimonio con 30 invitati. E sono stati sanzionati anche gli sposi.

Tutto è successo a Boscotrecase, in provincia di Napoli. Qui due sposini hanno deciso di festeggiare il loro matrimonio in un ristorante, normalmente, come se non ci fosse nessuna pandemia al mondo e relative restrizioni. Così hanno invitato trenta persone e hanno organizzato il tutto nel locale. Solo che i Carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, insieme a quelli del reggimento Campania, stanno eseguendo diversi controlli ad “alto impatto” in alcuni comuni della zona.

Proprio durante uno di questi controlli, i Carabinieri si sono imbattuti in quel matrimonio che veniva festeggiato al ristorante e sono intervenuti come previsto dalla legge. La cerimonia, infatti, non solo non era autorizzata, ma non erano state rispettate neanche le norme anti Covid-19. Per questo motivo i militari hanno provveduto a chiudere il ristorante, multate il titolare del locale e sanzionare tutti gli ospiti presenti. Ivi inclusi gli stessi sposi.

Tuttavia questo è niente, però, rispetto a quanto accaduto in una spiaggia della zona Flegrea. Qui i Carabinieri della sezione radiomobile di Pozzuoli e quelli della stazione di Monteruscello, sabato sera hanno scovato 150 giovani che facevano tranquillamente un aperitivo in un lido. Ovviamente bevevano, ballavano, non indossavano le mascherine e non rispettavano alcun distanziamento.

I militari hanno così provveduto a sgomberare il locale, chiudere il lido per 5 giorni e multare i gestori. Ma non solo: le indagini stanno andando avanti e tutti i clienti verranno identificati e poi multati.

A proposito di Napoli: avevate seguito la vicenda del tavolino-gate? Qui trovate tutte le spiegazioni del caso.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews