domenica, Giugno 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeScienzaL'azalea della ricerca AIRC torna nelle piazze italiane

L’azalea della ricerca AIRC torna nelle piazze italiane

Domenica 9 maggio, la Festa della mamma, è anche il giorno dedicato alla lotta contro il cancro grazie alla Fondazione AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, che dal 1985 si impegna a sostenere la ricerca scientifica contro un male che si può, e si deve, combattere tutti insieme.

un fiore contro il cancro. Dopo più di un anno di lockdown e compatibilmente con le indicazioni delle autorità sanitarie, questa domenica i volontari AIRC torneranno nelle piazze per distribuire ancora una volta l’Azalea della Ricerca a fronte di una donazione di 15 euro. La piantina di azalea, sicuramente il migliore regalo che possiamo fare alle mamme ma anche a tutte le donne, sarà distribuita con una speciale Guida con informazioni su prevenzione, cura dei tumori e alcune facili ricette per tutta la famiglia. Inoltre, come l’anno scorso, sarà possibile ricevere l’azalea a casa ordinandola su Amazon.it.

Fondazione AIRC

Nel 2020 sono state stimate in Italia oltre 182.000 nuove diagnosi di tumori nelle donne.
© AIRC

Regalare l’Azalea della Ricerca è un gesto concreto che ha consentito ad AIRC di raccogliere, in 37 anni di attività, oltre 275 milioni di euro per sostenere il lavoro di scienziati impegnati a sviluppare metodi per diagnosi sempre più precoci e terapie personalizzate per i pazienti oncologici.

i tumori più frequenti. I dati fanno ancora paura: circa una donna su tre è colpita da un tumore nel corso della vita, solamente lo scorso anno sono state stimate nel nostro Paese oltre 182.000 nuove diagnosi nel genere femminile. I nuovi casi di tumore più frequenti fra le donne sono stati: mammella (55.000), colon-retto (20.200), polmone (13.300), tiroide (9.800), utero (8.300), pancreas (7.400), melanoma (6.700), linfoma non-Hodgkin (6.100), stomaco (6.100), ovaio (5.100).

video foc-outer-mobile foc-mBottom2x”>

Vincere il cancro, però, è possibile: diagnosi precoci e terapie sempre più efficaci fanno sì che oggi in Italia ci siano quasi 3,6 milioni di pazienti che hanno superato un cancro, con un incremento del 37% circa rispetto a 10 anni fa. Nelle donne, la sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi è pari a circa il 63% rispetto al 54% per gli uomini. In particolare, il dato cresce fino all’87% per il tumore al seno, dove la ricerca ha raggiunto risultati molto importanti.

Insieme all’AIRC, in piazza. Resta però ancora tanto da fare per le forme più aggressive di cancro, quelle che non rispondono alle terapie oggi disponibili, come accade per il tumore al seno triplo negativo o per il carcinoma mammario metastatico. Per questo la ricerca ha bisogno del nostro contributo e per questo dobbiamo tutti scendere nelle nostre piazze domenica 9 maggio insieme ai volontari della Fondazione AIRC. E tornare a casa con una bellissima piantina di azalea.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews