domenica, Giugno 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeSportSuperLega: i club "rimasti" pronti a chiedere i danni

SuperLega: i club “rimasti” pronti a chiedere i danni

AGGIORNAMENTO ORE 19:15 – L’Uefa annuncia con un comunicato che 9 club hanno definitivamente abbandonato la Superlega. “In uno spirito di riconciliazione e per il bene del calcio europeo – si legge nella nota – nove dei 12 club coinvolti nel progetto della cosiddetta Superlega hanno presentato alla UEFA una “Dichiarazione di impegno del club” che definisce la posizione dei club, compreso il loro impegno alle competizioni UEFA per club e alle competizioni nazionali per club”. Ora si attende la risposta “legale” dei tre club rimasti.

Real, Barcellona e Juventus pronte a chiedere i danni

Real Madrid, Barcellona e Juventus sono pronte a chiedere i danni alle società che hanno abbandonato, al momento solo mediaticamente, la SuperLega. L’indiscrezione è del New York Times, secondo cui Florentino Perez, Joan Laporta e Andrea Agnelli ritengono il progetto SuperLeague tutt’altro che tramontato. Nei giorni scorsi l’Uefa ha minacciato sanzioni esemplari soprattutto nei confronti di quelle società, come le tre ritenute maggiormente ribelli, che non hanno pubblicamente fatto ammenda. Aleksander Ceferin starebbe trattando una multa con i club “collaborativi”, mentre gli altri rischierebbero fino a 2 stagioni senza coppe europee.

Secondo ESPN, le “minacce” non avrebbero scalfito i club oltranzisti che hanno dalla loro parte il parere del tribunale di Madrid che mette in guardia Ceferin; quello del presidente fifa, Gianni Infantino, che ha invitato l’Uefa alla prudenza; i documenti che proverebbero come Uefa e fifa sarebbero state ufficialmente informate della SuperLega. E non finisce qui, perché l’indiscrezione del New York Times va addirittura oltre: ci sarebbe una sorta di contrattacco da parte di Juventus, Real Madrid e Barcellona.

Nella lettera inviata da queste tre società alle altre che hanno firmato il contratto e dal quale ancora non hanno fatto recesso, si farebbe menzione del fatto che già le dichiarazioni pubbliche di abbandono del progetto rappresentano una “violazione materiale” degli accordi. Inoltre, qualora i club della SuperLega firmassero nuovi documenti di intesa con l’Uefa, si avvierebbe una battaglia legale con richieste di risarcimento danni. Insomma, la partita sembra essere tutt’altro che chiusa e anche se sembra che Ceferin abbia “vinto” il primo round, da qui alla fine della stagione può ancora succedere di tutto.

Martedì la riunione sulla SuperLega in Italia

Quella che sta per aprirsi potrebbe essere una lunga estate di ricorsi e tribunali per il calcio internazionale. Martedì è in programma la riunione della Lega Calcio, che si occuperà anche della questione SuperLega, poiché ci sono club che hanno chiesto sanzioni nei confronti di Juventus, Inter e Milan. Nonostante un verbale della Lega Serie A del 16 febbraio conferma che fossero tutti a conoscenza del nuovo progetto.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews