domenica, Giugno 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroIn termini di religione ... gli extraterrestri pregano?

In termini di religione … gli extraterrestri pregano?

David A. Weintraub, professore di astronomia alla Vanderbilt University

Durante la tua vita, gli astronomi probabilmente scopriranno solide prove dell’esistenza o dell’estrema rarità della vita nell’universo.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Nel mio nuovo libro Religions and Extraterrestrial Life: How Will We Deal With It?, Discuto le scoperte di pianeti attorno ad altre stelle, la possibile scoperta della vita su quei pianeti in un futuro molto prossimo e il potenziale impatto di queste scoperte sul nostro molte religioni diverse.

Sali a bordo di questo treno per la scoperta dell’astronomia del 21 ° secolo, gente, perché il viaggio sarà profondo e strabiliante.

Perché ora? Negli anni ’90, gli astronomi iniziarono a perfezionare gli strumenti e le tecniche per trovare pianeti attorno ad altre stelle. Poi hanno iniziato a trovare i pianeti. Ora, sono davvero bravi a fare esattamente questo. La missione Kepler della NASA ha identificato migliaia di pianeti extrasolari.

La missione GAIA dell’ESA, lanciata nel 2013, dovrebbe trovarne altre decine di migliaia. Il numero di progetti e missioni spaziali dedicati e pianificati per la ricerca di pianeti è di centinaia. Entro la fine di questo secolo, gli astronomi avranno messo insieme cataloghi che includono le posizioni celesti di milioni di pianeti.

Trovare pianeti extrasolari è l’antipasto. Studiarli è il piatto forte. E cosa serviamo per cena? Forse la scoperta più importante nella storia dell’esplorazione umana: la scoperta della vita extraterrestre.

E per dessert? Semplicemente il significato della vita e l’opportunità di sondare le nostre teologie religiose per nuovi significati nel contesto del riconoscimento che il Dio che ha creato gli esseri umani sul pianeta Terra ha anche creato Klingon e Wookies in altre parti dell’universo.

Quando la maggior parte delle persone pensa agli extraterrestri, pensa a ET che telefona a casa. Che ne dici di ET che prega? ET potrebbe praticare la tua religione? Se potessi fare l’autostop con Luke Skywalker e Han Solo sul Millennium Falcon e arrivare in una parte lontana di una galassia lontana, lontana dalla Terra, la tua religione avrebbe ancora senso?

Diamo un’occhiata a un esempio teologico. Sei un membro della fede islamica e quindi hai determinati obblighi religiosi, i pilastri della tua fede. Questi includono l’orientamento in direzione della Mecca mentre si prega e si intraprende un pellegrinaggio alla Mecca.

Questi doveri religiosi sono impegnativi sulla Terra, poiché il luogo in cui vivi potrebbe essere separato dalla Mecca da oceani, montagne e deserti su un’ampia distesa sulla superficie curva di un pianeta sferico.

Ma sono gestibili. Per gli esseri senzienti che vivono a centinaia di milioni di anni luce dalla Mecca, adempiere a questi obblighi sarebbe quasi certamente impossibile.

Molti studiosi musulmani concordano sul fatto che gli extraterrestri possono e probabilmente esistono e che quegli esseri senzienti si sottometterebbero alla volontà di Allah; tuttavia, questi altri extraterrestri non sarebbero seguaci della religione dell’Islam profeticamente rivelata. Sul loro mondo avrebbero il proprio profeta, i propri pilastri della fede, la propria religione.

Un altro esempio: l’anima di un giainista potrebbe trasmigrare nel corpo di un essere fisico ovunque nell’universo, consentendo così al giainismo di essere una religione universale, indipendentemente dalle dimensioni dell’universo.

La vita come esseri umani sulla Terra, tuttavia, è l’unica opportunità per i giainisti di liberarsi del loro karma e sfuggire al ciclo di morte e rinascita. Quindi per i giainisti, la Terra sembra avere un’importanza senza precedenti.

Alcune altre religioni hanno i loro pregiudizi terreni, mentre certe religioni sembrano essere di natura più universale. Pensare se un particolare insieme di pratiche o credenze religiose avrebbe senso su un altro pianeta potrebbe essere un esercizio prezioso per comprendere noi stessi

David A. Weintraub, professore di astronomia alla Vanderbilt University, è l’autore di Religions and Extraterrestrial Life: How Will We Tract With It?

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews